QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le migliori app per maggio 2023 in App perse

Le migliori app per maggio 2023 in App perse

Nella sezione Mensile App Gemist, puoi leggere le app del mese scorso che vale la pena dare un’occhiata. Discutiamo sempre di una decina di app per iPhone, iPad e Mac. Queste potrebbero essere app di cui potresti non essere a conoscenza, utili o semplicemente divertenti da provare. Questi possono anche essere veterani che hanno ricevuto un importante aggiornamento e stanno quindi ricevendo qualche attenzione in più. C’è anche un ulteriore interesse per le domande olandesi e belghe.

Commentato su iCulture all’inizio di questo mese:

App iCulture del mese: Mimestream

Mimestream è una nuova app Gmail creata dall’ex ingegnere di Apple Mail Neil Jhaveri, che ha lavorato a Cupertino per più di sette anni. È ora disponibile per macOS dopo tre anni di beta test. Per gli utenti di Gmail su Mac, è una delle migliori app da utilizzare, grazie alla sua enorme quantità di funzionalità. L’app è migliore dell’app Mail di Apple in molti modi, inclusa la ricerca. Mimestream utilizza l’API di Gmail invece del vecchio protocollo IMPA, che mette a portata di mano la funzionalità di ricerca rapida di Google. Abilita anche funzionalità normalmente disponibili solo tramite la versione web di Gmail o l’app Gmail per iPhone.

Alcune delle caratteristiche degne di nota di Mimestream includono l’ordinamento avanzato (decidi cosa ignorare e cosa non ignorare), organizzare più account con una casella di posta unificata o profili individuali, digitazione senza sforzo con modelli e scorciatoie da tastiera avanzate. Con l’app ufficialmente disponibile per tutti, Mimestream aggiunge anche nuove funzionalità come filtri Gmail lato server, orari di apertura, filtri focus e altro ancora.

Puoi utilizzare l’app per 14 giorni, dopodiché paghi $ 4,99 al mese o $ 49,99 all’anno. Come introduzione, questo è stato temporaneamente ridotto a $ 29,99 all’anno. Questa è un’app che (probabilmente) userai ogni singolo giorno.

Puoi scaricare da qui.

Applicazione ETA CarPlay

CarPlay ETA

L’ETA è ora disponibile in CarPlay. L’app fornisce tempi di percorrenza e informazioni sulle condizioni del traffico. Ciò ignora le funzionalità di navigazione integrate in Apple Maps. Vedi le tue posizioni preferite in CarPlay e il tempo necessario per arrivarci. Quindi puoi andare ad esso. L’app a pagamento contiene anche acquisti in-app per sincronizzare eventi e temi del calendario.

READ  Sempre più chiarezza sul nuovo flagship di OnePlus

lo strumento

Artifact è un’app che riscrive i titoli degli articoli di notizie in modo che abbiano meno clickbait. Ciò si traduce in titoli noiosi su cui probabilmente non farai mai clic. Ma clicca comunque: l’articolo è probabilmente molto interessante. L’app è stata creata dagli ex co-fondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger. L’applicazione riscrive gli indirizzi utilizzando il modello linguistico GPT-4 di OpenAI.

Applicazione artefatto

Se un numero sufficiente di persone contrassegna un titolo come clickbait, Artifact mostrerà il titolo riscritto a tutti gli utenti. A proposito, sono coinvolte anche persone reali: i dipendenti Artifact visualizzano l’elenco degli indirizzi che vengono frequentemente riscritti e possono quindi inviare un indirizzo modificato a tutti gli utenti Artifact. Questo processo può anche essere automatizzato in futuro.

Quiz sulla capsula della canzone

SongCapsule Quiz è un nuovo divertente gioco per iPhone che utilizza le playlist di Apple Music. In precedenza, la stessa Apple aveva un quiz musicale sugli iPod con una ghiera cliccabile, in cui dovevi indovinare il nome della canzone. SongCapsule Quiz fa la stessa cosa, ma con un approccio moderno. Cerca i brani nella libreria di Apple Music. Per evitare di avere a che fare con canzoni che non conosci affatto, puoi sceglierne una dalle tue playlist. Oltre a ciò, l’app ha anche alcune playlist di canzoni popolari. Puoi guadagnare fino a 1000 punti per round e più velocemente indovini, più punti ottieni. Ciascuno dei quattro livelli deve essere sbloccato separatamente.

Sorò

L’app Soro ti consente di utilizzare il tuo altoparlante Sonos come interfono. Gli HomePod dispongono già di una funzione interfono, per trasmettere velocemente un messaggio in casa, senza dover gridare. Questo ora è possibile anche sugli altoparlanti Sonos grazie all’app Soro a pagamento. Questa app contiene funzioni più utili per i tuoi altoparlanti Sonos, come l’impostazione di una sveglia e un timer di spegnimento, la regolazione delle impostazioni dell’equalizzatore e altro ancora. È costoso, ma sì… questo vale anche per i diffusori Sonos. Se non hai ancora uno speaker di questo marchio, puoi visualizzare le migliori offerte Sonos qui.

READ  L'aggiornamento della nuova generazione di Elder Scrolls Online è stato ritardato di una settimana

Eco

Su Mac esistevano già app in grado di trascrivere testi parlati, grazie al modello Whisper. Ora c’è anche un’app per iPhone che utilizza Whisper. Utile durante le riunioni e se vuoi annotare i tuoi pensieri. L’app supporta fino a 100 lingue! Puoi esportare il testo risultante in tutti i modi e condividerlo con altri partecipanti alla conversazione. Non dimenticare di chiedere il permesso prima di registrarti.

compressione video

Compress Videos è un’utile applicazione che ti consente di comprimere i video per un facile invio tramite e-mail o messaggi. Ha anche altre funzionalità come ritagliare e unire video, creare collage di foto, regolare la velocità, applicare filtri e altro ancora. L’applicazione offre tre preimpostazioni di qualità video e indica la quantità di spazio che può essere salvata. Puoi anche perfezionare manualmente. I video finiti vengono salvati nella tua libreria di foto e possono essere condivisi in un formato notevolmente più piccolo. L’app è gratuita e non contiene pubblicità. I precedenti acquisti in-app sono stati rimossi, quindi tutte le funzionalità sono ora disponibili senza costi aggiuntivi. In breve, Compress Videos è uno strumento utile che può aiutarti con varie attività di editing video.

accaparratore di fotogrammi

Questa applicazione estrae immagini e immagini fisse dai video. L’app è completamente gratuita ed è stata rispolverata dallo sviluppatore Arthur Hammer dopo una pausa di due anni. Lo scopo dell’applicazione è facile da spiegare: Frame Grabber estrae immagini fisse da video clip in modo da poter scegliere i momenti più belli. La qualità potrebbe essere leggermente inferiore rispetto a una foto normale, ma è meglio di niente. Frame Grabber è adatto anche per le Live Photo catturate accidentalmente. Dopo aver avviato l’app, Frame Grabber mostra foto e video dal vivo dalla tua raccolta attuale. Quindi scegli il formato in cui desideri salvare l’immagine: JPEG, PNG o HEIF. Puoi anche impostare la qualità della compressione e se includere o meno i metadati. L’app è finanziata dalle donazioni di utenti soddisfatti.

presa

Portal è già un’app popolare per iPhone e iPad per aiutarti ad affrontare le distrazioni di oggi. Ora c’è anche un’app per Mac. Portal mostra video di scene della natura combinati con suoni reali in Spatial Audio, permettendoti di concentrarti, rilassarti o persino addormentarti.

READ  OnLeaks: Google offrirà tre diversi telefoni Pixel 9 quest'anno - Tablet e telefoni - Notizie

portale macOS

La versione Mac di Portal offre più di 80 immagini e suoni Spatial Audio che funzionano come l’app iOS, ma tutto è, ovviamente, in un formato più grande. Funziona anche in modo leggermente diverso: invece di bloccarti in un’app, Portal sul tuo Mac mostra sfondi live. Portal funziona anche con l’illuminazione Philips Hue e Nanoleaf e l’app Shortcuts.

Il portale può essere scaricato gratuitamente dall’App Store, ma l’accesso a tutte le scene richiede un acquisto in-app. Gli attuali abbonati al portale possono utilizzare la versione per Mac senza costi aggiuntivi.

Spolverino di stelle

L’Apple Watch, ovviamente, non è affatto noto come piattaforma di gioco, ma lo smartwatch Star Duster può sicuramente offrire un po’ di intrattenimento. Star Duster ha un look retrò che sembra ispirato ai giochi LCD dei primi anni ’80, come Tomy, Grandstand e la serie Nintendo Game & Watch.

Spolverino di stelle

Nel gioco, controlli un’astronave e devi raccogliere spazzatura spaziale evitando ostacoli e bloccando i muri. Il gioco inizia in silenzio, ma la velocità e il numero di oggetti aumentano rapidamente, rendendo il gameplay comico e caotico. Con controlli semplici e un gameplay avvincente, Star Duster offre un gioco divertente sia per i giocatori più grandi che per quelli più giovani.

mclockface

McClockface, un’app che ti consente di creare widget orologio personalizzabili, è ora disponibile per Mac. L’app è stata originariamente progettata per iPhone. Con oltre venti diversi quadranti e numerose opzioni di personalizzazione, McClockface è un’esperienza divertente. Funziona anche dalla barra dei menu. L’app si ispira agli orologi vintage, dove i numeri sono capovolti, e include molte varianti, tra cui alcune che ricordano il design di Apple nel corso degli anni. L’applicazione è disponibile per pochi euro e può essere utilizzata su tutti i dispositivi supportati dopo l’acquisto: iPhone, iPad e Mac.