QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le sneakers Albert Heigen dipinte a mano di Marlis (32) si stanno diffondendo rapidamente: “Il mio hobby del coronavirus è totalmente fuori controllo” | stile

Le sneakers Albert Heijn dipinte a mano sono attualmente popolari su Instagram e TikTok. Le Nike Air sono rifinite con il caratteristico logo AH. La scarpa bianca e blu con accenti arancioni ha un codice a barre sul lato, che indica la carta bonus Albert Heijn. Il produttore originale di scarpe sportive Marlies van Renswou (32) non poteva credere che le scarpe fossero così popolari: “Questo è in realtà il mio hobby. Non mi sarei mai aspettato che mi sfuggisse di mano”.




Marlies van Renswou (32 anni) ama creare nel tempo libero delle sneakers personalizzate, che sono scarpe su misura che dipinge a mano secondo il design richiesto ai suoi clienti. Ma un giorno ha ricevuto un ordine molto speciale dal manager Albert Heigen: scarpe da ginnastica con il caratteristico logo AH. Albert Heijn ha apprezzato le scarpe e ha pubblicato una foto sul suo canale Facebook. Da allora sono proliferate le “scarpe sportive al supermercato”.

Coronahobi

Durante il blocco, Marlis ha cambiato lavoro. Era in vacanza per sei settimane e voleva trascorrere quel tempo in modo significativo e rilassato. Ecco perché è venuta Dipendente dalle scarpe Sull’idea di disegnare scarpe da ginnastica. All’inizio ha lavorato su scarpe per bambini, ma poi Albert Heine le ha commissionato di realizzare scarpe per adulti. “Lavoro per la polizia e lo faccio per divertimento. Io stesso sono una persona molto idealista. Ad esempio, i bordi della scarpa devono essere un picobello. Quindi ci è voluto del tempo”.

Da quando Marlis ha pubblicato su Internet una foto di scarpe da ginnastica Albert Haigen dipinte a mano, è stato pieno di messaggi positivi. Le persone pensano che le scarpe da ginnastica siano divertenti e divertenti, o ne vogliono possedere un paio. Ma le donne olandesi ricevono anche richieste da aziende che inoltrano il proprio logo, e anche le associazioni del carnevale sono interessate a questo. Le reazioni positive sui social media l’hanno stupita: “Non mi sarei mai aspettato che le ‘scarpe da supermercato’ sarebbero diventate così. Questo è in realtà il mio hobby del Coronavirus”.

READ  Noel Gallagher sostiene il principe William: "Ho anche...

(Leggi di più sotto la foto.)

Marlis (32) adora realizzare sneakers personalizzate nel suo tempo libero. © Instagram: ucitysneakers

MINI Corporation

Quello che era iniziato come un normale hobby è diventato una piccola impresa. Marlis ha ricevuto un sacco di richieste da quando è diventata virale sui social media. “Ogni giorno sono sommerso da domande e reazioni. Faccio del mio meglio per rispondere a tutti, ma ci vuole molto tempo”.

Sebbene abbia pensato brevemente di trasformare il suo hobby nel suo lavoro, ora sta abbandonando l’idea. “Dipingere da solo tutto il giorno non mi rende felice. È un hobby e lo sarà sempre, ma ora è in lista d’attesa”.

Vorresti acquistare anche le sneakers Albert Heijn originali? Ordinalo a ucitysneakers@gmail.com.


Leggi anche:

SpongeBob chic: Vans rilascia una collezione di abbigliamento per i fan del popolare cartone animato

Funghi Stan Smith o mele Komrad: sempre più marchi utilizzano gli avanzi come materiali (+)

Ogni mese, un paio di calzini artistici sull’autobus: il “Socksial Club” fiammingo viene fornito con un “Abbonamento ai calzini”