QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’exploit di Warzone Verdansk viene risolto

Lo sviluppatore Raven Software afferma che il bug nella nuova mappa Verdansk di Call of Duty: Warzone verrà corretto “presto”.

“Abbiamo esaminato i punti di scappatoia sulla mappa che avrebbero consentito ai giocatori di raggiungere aree altrimenti inaccessibili”, ha detto lo studio in un post su Twitter.

Il tweet contiene anche un collegamento a Ravens Trello Board, Che mostra una rappresentazione schematica dei piani dello sviluppatore. “Riparazione programmata” è scritto sulla lavagna, quindi la correzione potrebbe essere pronta con il prossimo aggiornamento.

L’exploit consente ai giocatori di “hackerare” la mappa in determinati luoghi e camminare sotto la superficie del campo di battaglia. Ciò consente ai giocatori di sparare ai nemici da una posizione completamente nascosta, il che è un grosso problema per un gioco competitivo.

Verdans 84 ‘, come viene ufficialmente chiamata la mappa, è stata pubblicata solo pochi giorni fa e questo è il primo grande glitch. Il vantaggio inaspettato è che i giocatori lo scoprono molto rapidamente, il che offre agli sviluppatori l’opportunità di lavorare rapidamente su una soluzione.

Raven aveva precedentemente indicato che il Verdansk originale non tornerà mai più.

READ  Questa scoperta conferma ancora una volta gli incredibili progressi compiuti da Einstein del suo tempo