QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lukaku e De Ketelayer non saranno protagonisti in Roma-Atalanta, Mourinho tornerà a farsi notare (e rosso) |  Romelu Lukaku

Lukaku e De Ketelayer non saranno protagonisti in Roma-Atalanta, Mourinho tornerà a farsi notare (e rosso) | Romelu Lukaku

Due attaccanti belgi e nessun gol diabolico. Charles De Kittilari e Romelu Lukaku hanno fatto sentire la loro presenza, ma l'attenzione è stata meno focalizzata rispetto alle ultime settimane. Un punto a testa, contano soprattutto i lividi.

Se il difensore della Roma Gianluca Mancini non fosse arrivato a tanto nel calcio, avrebbe potuto fare l'esterno attaccante. O un macellaio, se preferisci. Insieme a Llorente rese la vita difficile a Charles de Kittilari. Lotta compresa, per fermare il nostro connazionale. I trucchi di Jose M….

CDK presto diede loro occhio per occhio. Ma gli è mancato il faccia a faccia con il portiere sotto pressione. Il risultato avrebbe potuto e probabilmente dovuto essere 0-2, con Koopmeiners che aveva già firmato sullo 0-1. Ma il Diavolo Rosso è stato ben presente nel match. Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, prima della partita: “Non abbiamo mai dubitato di lui. Charles è in buona forma e crediamo possa migliorare. Perché ha del potenziale”. Peccato che dopo 45 minuti fosse ancora nello spogliatoio. Conta i lividi dopo una partita dura ma gratificante.

Aspetto. De Citeilleri è confuso e Mancini lo butta a terra


Anche un altro belga ha mostrato la sua forza. Lukaku ha trovato sulla sua strada il buon portiere Carnesecchi. Utile come appendiabiti e sempre nascosto. Il gioco di potere scelto dalla Roma gli va bene, se gli serve bene. Preferiva che lo trattassero con fermezza. Per i suoi compagni, però, era molto difficile avvicinarsi al 16esimo gol dell'Atalanta, soprattutto dopo il pareggio di Dybala. Ha avuto un momento, ma poiché il passaggio era scadente, lo era anche il suo tiro. Con il pareggio né Di Kittilari né Lukaku faranno grandi progressi.

READ  "Soudal Quick-Step spera di coinvolgere il campione norvegese di Uno-X"

Nei tempi supplementari, Jose Mourinho ha richiesto tutta l'attenzione. Non è stato d'accordo con l'arbitro – per la millesima volta – e ha ricevuto un cartellino rosso. Gli spalti dello Stadio Olimpico erano pieni di gioia e cantavano il nome del portoghese.


AP
© AP

AP
© AP

AP
© AP

Romelu Lukaku e Charles De Kitaleeri.
Romelu Lukaku e Charles De Kitaleeri. © Immagini Notizie