QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lyn Dendville ha avuto attacchi di panico: “Non ho avuto tempo …

Oggi Leen Dendievel ha trovato un migliore equilibrio.
Foto: BELGA

Leen Dendievel (37) deve la sua penetrazione del pubblico in generale per il suo ruolo in Casa, casa. Ma quando il suo personaggio ha chiamato Kat Bowmans nel 2019 dopo tre anni, la reazione è arrivata: l’attrice ha dovuto affrontare attacchi di panico. Ha detto ad Ann Van Elsen (41) a Go Radio.

“La fama che ho ottenuto dopo ha avuto qualcosa a che fare con questo. Ma soprattutto: la mia agenda stava diventando più completa”, dice Dendievel. Ho vissuto e non me ne sono più accorto. Ho perso il mio Tempo per meIl tempo impiegato per ricaricarmi. Sono diventata un’attrice principalmente per interpretare ruoli. Non mi dispiace affatto rivolgermi al pubblico. Ma essere conosciuto non è la mia parte preferita del lavoro “.

Dopo la sua uscita dalla prima serie, Dendievel si rende conto che le cose devono essere diverse. “Il mio corpo mi ha detto di farlo meglio. Ho sempre continuato a lavorare sodo, mentre dovevo ancora fare i conti. Mio padre è morto, ad esempio, quando avevo 19 anni. Stavo ancora studiando allora, mentre ero davvero andando a lavorare. Quindi, ero appassionato dei miei esami. Il mulino a vento continuava a girare. E non ci ho mai pensato. Fino a quando tutto non si è riunito “.

Oggi Dendievel ha trovato un equilibrio. Sta salvaguardando i suoi limiti, dice, in parte non essendo ossessionata dai social media. Ho anche appena pubblicato un nuovo libro, Messaggi per mio figlioDove un padre dà lezioni di vita ai suoi figli.

READ  La scorsa stagione La Casa De Papel può essere vista su Netflix a partire dal 3 settembre, ma non del tutto | tv