QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Parlare di calcio. Dortmund vince la Coppa di Germania per la quinta volta – First Circle Takeover | calcio




Dortmund Cup belgi

Il Borussia Dortmund ha vinto la Coppa di Germania. Nella partita finale alle Olimpiadi di Berlino, la faccenda si è risolta con l’RB Leipzig. È diventata 4-1.

Il Dortmund aveva già vinto la partita a metà tempo. Jadon Sancho (5.) Rompendo presto l’incantesimo, Erling Haaland (28.) Metti Borus interamente sulle rose. E ancora Sancho ha realizzato un comodo 3-0 nei tempi di recupero nel primo tempo.

All’inizio del secondo tempo, Thorgan Hazard è entrato in campo per Jude Bellingham. Thomas Monier è stato buttato giù dalla panchina un minuto prima della fine. Il portiere Honor Danny Olmo (72.) è arrivato in ritardo per riportare la tensione nel gioco. Haaland (88.) ha messo il punto di pedale nel castello.

Per il Dortmund, è stata la quinta vittoria nella storia del club. La precedente vittoria risale alla stagione 2016-2017. Questa è stata la seconda finale della Coppa di Lipsia. Hanno perso una volta nel 2019.

© Pool tramite Reuters

Il Cercle Brugge acquisisce Jesper Daland

Per il Cercle Brugge, la stagione è ormai terminata, quindi possono già iniziare i preparativi per il prossimo anno nella Jupiler Pro League. L’associazione ha recentemente annunciato il suo primo trasferimento in un video su Twitter. Il difensore norvegese Jesper Daland si unirà al Brugge.

Il 21enne calciatore internazionale è salito a vette elevate nel campionato norvegese in questa stagione ed è stato premiato con la promessa dell’anno dalla squadra IK Start. Ha suscitato l’interesse del club norvegese Moldy, ma ha ignorato l’offerta. Circle ha convinto Daland a mantenere un contratto fino al 2025.


Lewandowski lascia presto gli allenamenti del Bayern

Robert Lewandowski, l’attaccante polacco del Bayern Monaco che sabato può eguagliare lo storico record di reti di Gerd Muller nella stagione di Bundesliga (40 pezzi), giovedì ha lasciato l’allenamento dopo appena 40 minuti. I media hanno riportato un infortunio che, secondo il Bayern, è piuttosto una precauzione.

Il quotidiano Bild è stato il primo a riferirlo. “Il super attaccante si è infortunato senza entrare in contatto con un altro giocatore. Bild ha detto di essere uscito dal campo di allenamento, accompagnato dal medico della squadra e dal fisioterapista”, aggiungendo che “il portiere ha fatto un’impressione nervosa”.

Giovedì pomeriggio, il nuovo campione nazionale tedesco ha presentato una versione diversa dei fatti. “Lewandowski si è allenato un po ‘meno degli altri per non sovraccaricarlo.”

Lewandowski ha già segnato 39 gol nella Bundesliga tedesca in questa stagione, solo un gol in meno del leggendario Gerd Muller nel 1971-72.

Nella migliore delle ipotesi avrà altre due occasioni per pareggiare e addirittura migliorare il record, sabato prossimo in trasferta a Friburgo (ore 15.30) e sabato successivo in casa contro l’Augsburg.

Matthias Balk / Dr.

© Matthias Balk / Dr.

La finale di UEFA Champions League a Porto

La finale di UEFA Champions League tra Manchester City e Chelsea non si terrà a Istanbul, in Turchia, il 29 maggio, ma a Porto, in Portogallo. Lo ha annunciato giovedì la Federcalcio europea (UEFA). Ciascuno dei finalisti ha diritto a ricevere 6000 biglietti.

Francia Agenzia di stampa

© Agence France-Presse

Il tessuto è ben posizionato in ADO, VVV, Vertessen e Openda

Nel 33 ° e penultimo round di Eredivisie, giovedì pomeriggio sono state decise nove gare.

L’ultimo giocatore dell’ADO Den Haag avrebbe potuto sconfiggere il Willem II in casa per mantenere un potenziale a lungo termine nell’Eredivisie, ma era molto diverso. Ha perso massicciamente con 1-4 e quindi è sceso nella seconda divisione olandese per la prima volta in tredici anni. Mike Tresor ha aiutato Ndayishime a segnare 0-1.

Il PSV, con Uppe Vertisen titolare, sconfigge facilmente il PEC Zwolle per 4-2. Wirtsen ha firmato per l’Al-Tameenina 3-0 dieci minuti prima della fine del primo tempo. Anche il PSV sembra sicuro del secondo posto con tre punti e una migliore differenza reti grazie allo 0-0 del primo inseguitore AZ a Groningen.

Il campione Ajax ha sconfitto l’altro pilota VVV Venlo 3-1. Quindi anche Venlo è sicuro che atterrerà. Il Vitesse, quarto in classifica, ha pareggiato 3-3 a Fortuna Sittard. Lois Openda è arrivato a soli 20 minuti dal termine con il punteggio di 3-2 e al 95 ‘ha tirato fuori un altro punto dal tiro. A causa del sorteggio, Vitesse è sicuro del quarto posto, il che è positivo per il biglietto europeo.

Inoltre, Emmen ha preso una scala per 3-1 sull’Heerenveen. Emin al momento resta 16 °, in quanto è al primo posto in Eredivisie. Heracles e Feyenoord hanno pareggiato 1-1, l’RKC ha battuto il Twente 2-1 e Sparta Rotterdam e Utrecht non hanno segnato.

ANP

© ANP

La Premier League sta estendendo il suo attuale contratto di trasmissione televisiva fino al 2025

La Premier League ha raggiunto un accordo con Sky Sports, BTS Sports, Amazon Prime Video e BBC Sport per estendere l’attuale contratto per i diritti di trasmissione per un periodo di tre anni fino al 2025, ha annunciato la Premier League giovedì.

L’accordo attuale è stato raggiunto nel 2018 e ha un valore di 4,7 miliardi di sterline (circa 5,5 miliardi di euro), circa il dieci per cento in meno rispetto all’accordo precedente.

Il governo autorizza eccezionalmente il rinnovo del contratto per i diritti di trasmissione senza le normali procedure di offerta. I club della Premier League temevano che il valore dell’accordo sarebbe stato nuovamente inferiore in questo caso.

COVID-19 ha avuto un enorme impatto sul calcio. “Il rinnovo del contratto con i nostri partner per i diritti di trasmissione nel Regno Unito ridurrà l’incertezza e porterà stabilità e fiducia nella piramide del calcio”, ha affermato Richard Masters, presidente della Premier League. Nei prossimi quattro anni, 100 milioni di sterline (116 milioni di sterline) saranno messi a disposizione dei club di livello inferiore.

Raccolto tramite Reuters

© Pool tramite Reuters

Xavi prolunga il suo contratto con Al-Sadd e al momento non tornerà a Barcellona

Chafee ha prolungato il suo contratto con il club qatariota Al-Sadd per due stagioni. L’allenatore mette così fine alle speculazioni su un imminente ritorno all’FC Barcelona. “Sono orgoglioso di essere con Al Sadd”, ha detto il 41enne sui social media del club, che lo guida dal 2019. Ha già vinto sei titoli con Al Sadd.

La stampa spagnola ha recentemente suggerito che Xavi torni a Barcellona per succedere a Ronald Koeman, che allena il club catalano dall’inizio della stagione in corso. “Questo non è vero”, ha detto l’ex nazionale spagnolo. “Ho un contratto di due stagioni con Al-Sadd e onorerò questo contratto”. Nel gennaio 2020, la superpotenza catalana aveva già contattato Xavi per diventare un allenatore lì, ma ha rifiutato l’offerta. Non pensava che fosse il momento di iniziare a lavorare con il suo grande amore.

Xavi è stato un forte detentore del FC Barcelona per molti anni. Ha indossato la maglia del Barcellona per 17 anni, vincendo otto scudetti e quattro titoli di Champions League europea.

Francia Agenzia di stampa

© Agence France-Presse

Reuters

© Reuters

READ  Van den Berg deve rinunciare al primo posto in Premier League dopo un pareggio impressionante: "Ora continua a divertirti e ad imparare" | Più sport