QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Più di 70 armi sono state sequestrate durante una perquisizione nella casa dell'attore francese Alain Delon  celebrità

Più di 70 armi sono state sequestrate durante una perquisizione nella casa dell'attore francese Alain Delon celebrità

L'ispezione è avvenuta giovedì scorso dopo una relazione del giudice tutelare datata 8 febbraio. Si dice che uno degli assistenti di Dillon, 88 anni, abbia notato durante una visita con l'attore che aveva una pistola. Alla fine, nella casa del francese sono state trovate 72 armi da fuoco e molte munizioni, ha riferito il giudice, che ha confermato quanto riportato in precedenza dal quotidiano Le Parisien. Sembra inoltre che sul posto sia stato allestito un poligono di tiro. È stata aperta un'indagine su un caso di deposito di armi illegali e di possesso di armi delle categorie (A), (B) e (C).

L'attore, gravemente vulnerabile, gode di protezione legale dalla fine di gennaio. A Delon non è più consentito svolgere importanti attività legali, come la vendita di beni immobili, e l'agente deve anche guidare il rappresentante nelle sue cure mediche. La decisione della corte è stata in parte il risultato di una disputa familiare. Ad esempio, l'anno scorso i tre figli di Dillon hanno presentato una denuncia contro la donna che si era trasferita da lui. Nel frattempo, è scoppiata una rissa anche tra il figlio maggiore Anthony e la sua sorellastra Anushka.

READ  nella foto. William Bueva porta la sua ragazza alla premiere di 'Avatar: Waterway' | BV