QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recensione AMD Radeon RX 6600 XT – Introduzione

AMD lancia una nuova scheda video nel suo portafoglio di schede video RX 6000 basate sull’architettura RDNA 2. La Radeon RX 6600 XT porta l’attuale generazione di schede video dal campo rosso a un prezzo più basso, con il segmento desktop che vede il Navi 23 GPU per la prima volta. In questa recensione approfondiamo le specifiche e le caratteristiche della scheda. Naturalmente, confrontiamo le prestazioni di altre schede video Nvidia e AMD delle generazioni attuali e precedenti.

Realizzato in 1080p

Secondo AMD, la Radeon RX 6600 XT è completamente focalizzata sui giochi a 1080p. La scheda funzionerà al meglio a questa risoluzione, secondo il produttore. Tuttavia, la RX 6600 XT è adatta per giocare a questa risoluzione a frame rate elevati, quindi la scheda video sarà interessante anche per chi ha un monitor con una frequenza di aggiornamento elevata.

La risoluzione Full HD è un minimo per molti giocatori di PC in questi giorni; Ci sono innumerevoli monitor ad alta risoluzione da trovare. Secondo Steam Hardware Survey, oltre l’8% gioca a 1440p e il 4% in più. Tuttavia, 1080p può essere trovato in oltre il 65% degli utenti e AMD afferma che negli ultimi anni sono diventate più comuni frequenze di aggiornamento più elevate per questa risoluzione.

Prezzo consigliato al pubblico: 389€

Secondo AMD, l’RX 6600 XT è rivolto ai giocatori di PC che attualmente hanno una GTX 1060 o RX 580 e stanno cercando di aggiornare. A quel tempo, gli utenti di queste carte pagavano probabilmente tra i 200 ei 300 euro per un modello del genere. AMD si aspetta che gli stessi giocatori siano disposti a spendere di più per l’RX 6600 XT, poiché il prezzo al dettaglio suggerito è di € 389.

READ  Il francese Jonathan Fornell vince il 20 ° Queen Elizabeth Piano Competition

noi libri Abbiamo detto prima che ci sono diversi motivi per cui le schede video sono così costose ultimamente. Nel segmento di prezzo dell’RX 6600 XT, questi aumenti fanno ancora più male perché l’aumento di prezzo relativo è maggiore anche dei modelli di fascia alta più costosi. AMD sta mettendo la scheda RX 6600 XT contro la GeForce RTX 3060. A questa scheda è stato dato un prezzo al dettaglio suggerito di € 350, ma attualmente la stiamo vedendo in vendita a meno di € 700. L’RX 6600 XT avrà probabilmente un prezzo di strada simile. Poiché AMD non rilascia un modello di riferimento per questa scheda, purtroppo anche questa volta l’acquisto tramite lo stesso produttore al prezzo di vendita suggerito non è un’opzione.

Specifiche: 32 MB Infinity Cache, 160 W e PCIe x8

Quindi l’RX 6600 XT non verrà fornito con una mappa di riferimento, ma il progetto di riferimento sì. Ci si aspetta che la maggior parte dei modelli dei partner di bordo facciano affidamento su questo. Per quanto riguarda le specifiche di questa build, si tratta di un clock da gioco a 2359 MHz, 8 GB di vram e a tbp 160 watt attraverso un singolo connettore PEG a 8 pin.

Il chip Navi 23 sull’RX 6600 XT viene utilizzato anche come scheda per laptop sotto forma di RX 6600M. Questo spiega perché l’RX 6600 XT ha specifiche inferiori rispetto alle schede grafiche desktop Navi di fascia alta. Ad esempio, la cache Infinity è di soli 32 MB, l’RX 6700 XT costa almeno il triplo. Con l’arrivo delle prime schede RDNA 2, AMD ha indicato che la quantità di Infinity Cache è bilanciata con la risoluzione dello schermo a cui mira la GPU. Ciò conferma ancora una volta che l’RX 6600 XT è per una scheda da gioco con 1080p e risoluzioni simili.

READ  Elliot Page sulla transizione: "ora sento di poter finalmente vivere"

Il bus di memoria sull’RX 6600 XT è a 128 bit molto più stretto di quello che abbiamo visto fino ad oggi con le schede della serie RX 6000 posizionate più in alto. Di conseguenza, la larghezza di banda di memoria limitata non dovrebbe avere un impatto significativo sulle prestazioni, poiché è ancora presente il buffer di memoria estremamente veloce sotto forma di Infinity Cache. Tuttavia, la scheda è limitata a otto corsie PCI-Express. Il posizionamento dell’RX 6600 XT in un sistema che supporta PCIe Gen4 non imporrà ulteriori restrizioni. Se desideri aggiornare un sistema precedente con questa GPU, puoi farlo.

RX 6800 RX 6700 XT RX 6600 XT RX 5700 RX 5600 XT
ingegneria generale RNA 2 RNA
GPU Navi 21 Navi 22 Navi 23 Navi 10
dimensione dello stampo 519 mm² 336mm² 237 mm² 251 mm²
transistor 26,8 miliardi 17,2 miliardi 11,1 miliardi 10,3 miliardi
Il processo di produzione TSMC 7 nm
Calcolo dell’unità 60 40 32 36
processori 3840 2560 2048 2304
gioco/boostclock 1815/2105 MHz 2424/2581MHz 2359/2589 MHz 1465/1725 MHz 1375/1560 MHz
Prestazioni (FP32) 16,17 flop 13,21 flop 7,19 flop 7,95 flop 7,19 flop
Robs 96 64 64 64
memoria 16 GB GDDR6 a 16 Gbit/s GDDR6 da 12 GB a 16 Gbit/s 8 GB GDDR6 a 16 Gbit/s 8 GB GDDR6 a 14 Gbit/s 6 GB GDDR6 12-14 Gbit/s
Bus di memoria 256 bit 192 bit 128 bit 256 bit
Banda di memoria 512 GB/sec 384 GB/sec 256 GB/sec 448 GB/sec 288-336 GB/sec
cache infinita 128 MB 96 MB 32 MB nvt
TBB 250 watt 230W 160 watt 180 watt 160 watt
giorno di uscita 18 novembre 2020 18 marzo 2021 10 agosto 2021 7 luglio 2019 21 gennaio 2020
MSRP € 599 € 489 389 € 379 € 305
READ  Chiunque possa vivere con gli annunci avrà una versione più economica di HBO Max | Film