QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ricerca sul trattamento innovativo del cancro alla prostata

Ricerca sul trattamento innovativo del cancro alla prostata

Fatti medici editoriali / Janine Budding 28 marzo 2023 – 23:48

Il trattamento si concentra specificamente sul tumore e sui tessuti circostanti

Radboudumc riceverà 3,8 milioni di euro per la ricerca nel contesto di una promettente sponsorizzazione. Questo è uno studio su un trattamento innovativo per il cancro alla prostata, in cui le cellule tumorali vengono bruciate o uccise con l’elettricità. L’importo è fornito da Zorginstituut Nederland e ZonMw. Le lezioni inizieranno nell’autunno del 2023.

Nei Paesi Bassi, ogni anno a circa 15.000 uomini viene diagnosticato un cancro alla prostata. Il 90% di loro ha 60 anni o più. Esistono diversi trattamenti, come la rimozione della prostata mediante intervento chirurgico, radioterapia interna o esterna. Questi trattamenti possono portare a effetti collaterali come enuresi, impotenza e problemi urinari.

Un possibile trattamento alternativo è la terapia focale. Questo non tratta l’intera prostata, ma solo il tumore e un margine attorno ad esso. Le cellule tumorali della prostata vengono bruciate o uccise con l’elettricità. L’operazione avviene in sala operatoria utilizzando accurate tecniche di imaging. Il trattamento è tumore-specifico e mira a limitare i danni ai tessuti circostanti.

Attualmente le compagnie di assicurazione sanitaria non rimborsano questo trattamento, perché il metodo non si è ancora dimostrato efficace. Questo è il motivo per cui il trattamento è stato ora identificato dal Care Institute come promettente. Ciò significa che può iniziare un’indagine sull’efficacia. I ricercatori stanno esaminando specificamente la qualità della vita e se questo trattamento produce risultati peggiori rispetto al trattamento standard. Se i risultati sono positivi, il trattamento si qualifica per l’inclusione nel pacchetto base.

Jurgen Wouterer, professore di interventi terapeutici per i tumori controllati dall’immagine presso Radboudumc: “Precedenti ricerche straniere hanno dimostrato che la terapia focale è un’opzione sicura con un buon controllo del tumore e pochi effetti collaterali. Ora vogliamo indagare anche nei Paesi Bassi, e ridurre il rischio di fastidiosi effetti collaterali.” Per i futuri pazienti. In questo studio esaminiamo l’efficacia, le complicanze e i costi della terapia focale. Lo confrontiamo con l’attuale trattamento standard.”

READ  La possibilità di recupero è raddoppiata grazie alla variabile delta

Michel Sedlar, urologo presso Radboudumc: “Gli uomini con cancro alla prostata hanno spesso molti anni di vita davanti a sé. Ma quegli anni sono regolarmente accompagnati da effetti collaterali come enuresi, impotenza e disturbi della minzione e delle feci. Spero che questo trattamento ridurre gli effetti collaterali nei miei Alcuni gruppi di pazienti portano così a una migliore qualità della vita.

Idoneità allo studio

Radboudumc sta conducendo questo studio in collaborazione con Isala Hospital e St. Antonius, Amsterdam UMC e Clinica HIFU. Possono partecipare uomini con carcinoma prostatico localizzato a rischio intermedio che, secondo le attuali linee guida, possono essere sottoposti a prostatectomia radicale o radioterapia. In 356 partecipanti, determinati dalla lotteria che hanno ricevuto un trattamento standard e che hanno ricevuto un trattamento focale. Il Focal Therapy Effectiveness in Men with Prostate Cancer Study (ENFORCE) inizierà nell’autunno del 2023. Non è ancora possibile iscriversi allo studio.

su questa borsa di studio

Il promettente regime di sussidi per l’assistenza mira a fornire un’assistenza relativamente costosa che sembra essere efficace. Tuttavia, questa assistenza non è compensata dal pacchetto base, perché non è stato ancora dimostrato che l’assistenza sia efficace almeno quanto il trattamento abituale nei Paesi Bassi. Attraverso Promising Care, i professionisti possono condurre ricerche sull’efficacia e sul rapporto costo-efficacia. Offrendo al paziente cure promettenti più velocemente, Zain contribuisce a cure più appropriate. Zorginstituut Nederland implementa il programma di supporto “Promising Hijab Sponsorship” in collaborazione con ZonMw, per conto del Ministero della Salute, del Welfare e dello Sport.

Fonte: Radboudumc

Fatti medici editoriali / Janine Budding

Mi sono specializzato in notizie interattive per gli operatori sanitari, in modo che ogni giorno gli operatori sanitari siano informati di notizie che potrebbero essere rilevanti per loro. Entrambi hanno sviluppato notizie e notizie specifiche per operatori sanitari e prescrittori. I social media, la salute delle donne, la difesa dei pazienti, l’empowerment dei pazienti, la medicina e l’assistenza personalizzate 2.0 e la sfera sociale sono alcune delle cose principali a cui dovresti prestare maggiore attenzione.

READ  "I casi di Covid sono in calo nella zona, ma restate vigili, così come il vaiolo delle scimmie" - Dagblad Suriname

Ho studiato fisioterapia e gestione aziendale sanitaria. Sono anche un addetto all’assistenza clienti freelance registrato e un broker di assistenza occasionale. Ho molta esperienza in varie posizioni nel settore sanitario, sociale, medico e farmaceutico sia a livello nazionale che internazionale. Hanno una vasta conoscenza medica della maggior parte delle specialità sanitarie. e le leggi sull’assistenza in base alle quali l’assistenza è regolata e finanziata. Ogni anno partecipo alla maggior parte delle principali conferenze mediche in Europa e in America per mantenere aggiornate le mie conoscenze e tenermi al passo con gli ultimi sviluppi e innovazioni. Attualmente sto frequentando un master in Psicologia Applicata.

I miei post su questo blog non riflettono la strategia, la politica o la direzione di alcun imprenditore, né sono sponsorizzati da o a beneficio di alcun cliente o imprenditore.