QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Rob Schoofs regala al KV Mechelen un rave con una gemma nei tempi supplementari contro l'RWDM da 10 uomini

Rob Schoofs regala al KV Mechelen un rave con una gemma nei tempi supplementari contro l'RWDM da 10 uomini

Il KV Mechelen ha vinto per poco il triplete Achter de Kazerne contro l'RWDM. Gli ospiti di Molenbeek sono caduti di 10 minuti dopo pochi minuti, ma non hanno ceduto. L'1-0 del Pflücke è stato cancellato e il KVM è stato completamente eliminato solo ai supplementari. Schoofs ha fatto apparire una gemma dai suoi piedi e Pflücke ha ottenuto il punteggio finale.

Per l'RWDM la partita dell'Achter de Kazerne non poteva iniziare peggio. Solo tre minuti dopo, il Rennes Adelaide ha attaccato la caviglia di Lauberbach e gli è stato mostrato un cartellino rosso prima dell'inizio della partita.

Con un altro uomo, il KV Mechelen ha dominato l'intero primo tempo. Attraverso Pflücke è stato due volte più pericoloso. Il tedesco inizialmente tira la palla verso Defourny e subito dopo un'abile rovesciata finisce a lato.

Inoltre, Almorabti, che ha mandato un colpo di testa a lato della porta, e Skovs, che ha leccato il palo, non sono riusciti a trasformare il controllo di Mechelen in un gol.

Vestito dopo il resto dello stesso foglio. Ancora una volta Pfluke non riesce a superare Desfourny dalla distanza e il suo connazionale Lauberbach fallisce due volte proprio sotto porta.

Il team RWDM ha sentito scricchiolare ogni cucitura, ma in realtà è stato in grado di prendere l'iniziativa da dove si trovava. Almeno questo è quello che hanno pensato tutti quando l'arbitro Staessens è stato chiamato sullo schermo per un fallo di mano di Geoffry Hairemans all'interno dell'area di rigore, ma il direttore di gara ha sorprendentemente deciso di non concedere un rigore agli ospiti.

READ  I protagonisti del Club Brugge hanno messo tutti a disagio: "C'è una linea mancante nel nostro gioco" | Jupiler Pro League

La squadra di casa esce bene e subito dopo finalmente segna un gol dall'altra parte. L'eccezionale Pflücke ha concluso la sua partita con una palla piazzata principesca.

Sembra che la parte più difficile sia stata fatta per KVM, che ha subito raddoppiato il punteggio. Mrabet ha concluso bene, ma Pfluke era in fuorigioco e ha avuto difficoltà a prepararsi. RWDM era ancora vivo, e ancor di più: aveva immeritatamente raggiunto lo stesso livello tramite l'alternativa a schede.

Quello che seguì fu un finale pazzesco con il Capitano Rob Schoofs nel ruolo principale. Prima ha regalato al KV Mechelen la meritata vittoria con un bel tiro, poi ha portato anche il Pflücke in vantaggio per 3-1 in contropiede.