QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sempre più pazienti raggiungono improvvisamente il “altopiano di Osimiano” e non perdono più peso all’esterno

Sempre più pazienti raggiungono improvvisamente il “altopiano di Osimiano” e non perdono più peso all’esterno

Molti pazienti riferiscono che il popolare farmaco dimagrante Ozempic “smette di funzionare” ad un certo punto. Questo “altopiano osmotico” può essere un tipo di tolleranza sviluppata che nel mondo medico viene anche chiamata tachianafilassi. Pertanto, alcuni pazienti aumentano le dosi o passano a un farmaco più potente per superare la fase di plateau, ma ciò non sempre risolve il problema.

Il popolare farmaco Ozempic abbassa i livelli di zucchero nel sangue ed è quindi destinato ai diabetici di tipo 2. Inoltre, il farmaco ha dimostrato la sua efficacia anche nella perdita di peso, il che ne ha aumentato la domanda globale, portando alla sua carenza. Quando le persone usano Ozempic per perdere peso, perdono in media circa il 10-15% del loro peso corporeo, almeno in teoria.

La pratica dimostra che corpi diversi, come con qualsiasi farmaco, rispondono in modo diverso al principio attivo semaglutide, che aumenta la sensazione di sazietà, che porta ad una riduzione della sensazione di fame. Di conseguenza, alcune persone perdono meno del 5% del loro peso corporeo, mentre altre perdono il 20 o addirittura il 25% del loro peso corporeo a causa delle iniezioni.

Medici e scienziati stanno ancora cercando di capire perché esistono queste differenze individuali. Mentre alcuni pazienti possono continuare a perdere peso, altri trovano difficile continuare a fare progressi dopo diversi mesi. Dopo un certo periodo, raggiungono l’“Altopiano Ozimbico”, facendo sì che il farmaco “smetta improvvisamente di funzionare”.

“Altopiano di Osmiano”

Non è insolito che alcuni pazienti raggiungano un cosiddetto plateau quando usano Ozempic. Il farmaco imita un ormone che rallenta lo svuotamento dello stomaco, aiutando le persone a sentirsi sazi più a lungo e segnalando al cervello di sentirsi sazi con meno cibo.

READ  Il marinaio australiano sopravvive a una nuotata di 17 chilometri in un mare infestato dagli squali

Poiché non tutti hanno gli stessi ormoni, stomaco e cervello, le persone potrebbero aver bisogno di dosi diverse del farmaco prima di percepirne l’efficacia. In una piccola percentuale di pazienti (1 su 10 o meno), Ozempic non funziona affatto.

“Spesso le persone non sentono nulla con la prima o la seconda dose. “Poi si chiedono: ‘Cosa mi ha dato il mio medico?'”, spiega il gastroenterologo americano Dr. Steven Bachach.

Se le prime dosi non hanno effetto, il medico può raccomandare di aumentare la dose a un milligrammo, ma ciò non è senza conseguenze. Pertanto, i pazienti possono manifestare più effetti collaterali come nausea o vomito occasionale.

Il motivo non è ancora chiaro

Quando i pazienti finalmente assumono la dose efficace, dopo diverse settimane o mesi può verificarsi il cosiddetto plateau. Batash continua: “Alcuni pazienti scoprono che la dose precedentemente efficace non ha più l’effetto desiderato”.

Questo fenomeno è chiamato tachifilassi nel mondo medico. Un’improvvisa diminuzione dell’effetto o della risposta a un farmaco dopo averlo assunto ripetutamente. In alcuni pazienti è possibile aumentare nuovamente la dose o passare a un farmaco più potente, ma ciò spesso non aiuta a far fronte al “plateau”.

Sebbene nella pratica ciò stia diventando sempre più comune, i medici non sono ancora in grado di individuare esattamente la causa. “Possiamo solo fare ipotesi sul motivo per cui questo non funziona”, spiega Batash. “Potrebbe darsi che lo svuotamento del cibo da parte della persona sia così ritardato da non ottenere alcun ulteriore ritardo da questo farmaco. Può anche darsi che il cervello abbia più di un centro di sazietà e lo specifico centro di sazietà su cui agisce Ozempic è non molto sensibile in quella specifica persona.”

READ  'Judith e Natalie sono state trascinate via con le mani legate': il corrispondente della NBC racconta come Hamas ha rapito i parenti di sua moglie | Il conflitto israelo-palestinese

Guarda anche. Effy è obesa e usa Ozimbic