QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sidney von Huidong vive la sua vita in Italia: “Seguo il mio istinto”

L’attaccante Sidney von Hoijdong vive la sua vita a Bologna, in Italia.

Sydney von Huijdong ha segnato sedici gol per il NAC la scorsa stagione, ma il club di Preda deve ancora mollare l’attaccante. Non dovrebbe andare male per il 21enne di Predo, che ha firmato un contratto quadriennale con l’italiano Bologna FC. .

Profilo di Ronald Strater
Di

Ronald Strater

Sydney van Hooijdonk guida liberamente la sua auto per le strade di Bologna. Il giovane attaccante è a posto. La città, il club, l’ambiente, lui lo abbraccia. Sta lentamente imparando l’italiano, ma Andre Haze ama ancora il suono che proviene dagli altoparlanti. A causa della sua età, non è mai stato visto recitare, ma il ventunenne di Predo è un fan anziano di Hess.

Sydney canta in ogni parola: “Vivo la mia vita come voglio, non interferire mai con nessun altro”. Conosceva bene la musica di Hose attraverso la morte di suo nonno alcuni anni fa, e non lo ha mai lasciato.

Vedere la dichiarazione “Sydney, vivo la mia vita”:

In attesa delle impostazioni sulla privacy…

“Questa canzone è stata creata per me”, dice Sidney. “Vivo la mia vita e faccio ciò che mi sembra giusto. Penso che molte persone mi capiscano. Coloro che non lo fanno sono autorizzati a farlo. Come canta Andre, penso di non aver fatto del male a nessuno”.

“Mi sento ancora un giocatore NAC.”

Passò molto tempo prima che von Huijdong partisse per l’Italia. Gli è mancata la fiducia dell’allenatore Maurice Stage al NAC la scorsa stagione e non ha commesso errori. Materiale diretto in molte soap opera. Con un contratto di quattro anni con il Bologna FC, alla fine era un compratore grasso.

“Con quei saponi e tutta quella roba, non è sempre facile”, si guarda indietro l’attaccante simpatico. “Molto è stato detto e scritto su questo. Ma seguo ancora tutto dal NAC, voglio sapere tutto. Non riesco ancora a scuoterlo e mi sento una specie di giocatore del NAC. La gente qui ride di me. Io guarda sempre NAC sul mio iPad il venerdì sera.”

“Non ho promesso nulla, ma credo profondamente nel mio cuore che tornerò al NAC”.

Pochi minuti dopo, anche la sua attuale canzone del club suona dagli altoparlanti perché c’è un clic. Sydney ha molta voglia di vincere a Bologna. Non scendere dal NAC funzionerà in Italia. La pianificazione aziendale è fatta. Quindi è probabile che venga affittato durante la pausa invernale. Anche se niente è più certo.

Un ritorno temporaneo al NAC è qualcosa? “Non posso dire molto a riguardo, ma non escludo nulla”, ha detto Van Hoodong. “Perché nel calcio le cose sono diverse”.

È anche diffidente nei confronti di un lungo ritorno. “Non devi giurare su nulla. Ho imparato da mio padre che non farò quella promessa. Ma in cuor mio spero che tornerò sicuramente.”

Per saperne di più: Sydney van Hooijdonk trasferisce il sogno al Bologna.

Usaci!
Hai visto un errore o un commento in questo articolo? Ci contatti per favore.

Scarica l’app e prendi la sensazione di essere sempre con te!

Scarica nell'App StoreScarica nel Play Store
Abilità

In attesa delle impostazioni sulla privacy…

READ  Gli F-16 di Volkel si addestrano per due settimane in Italia, a bassa rumorosità nella regione | Con, Wegel et al