QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

soldi soldi soldi? ABBA annuncia il nuovo album e il tour virtuale

“Il futuro degli ABBA inizia oggi.” Con quella promessa drammatica, giovedì il gruppo pop svedese ha annunciato un nuovo inizio. Pochi giorni prima, avevano già pubblicato un misterioso messaggio sui social media che includeva quattro eclissi solari durante la data del 2 settembre 2021. Una carota allettante è stata presentata ancora una volta ai fan. Circa tre anni fa, il gruppo aveva già promesso un “tour virtuale” in pompa magna in collaborazione con loro idolo americanoIl creatore di stelle Simon Fuller.

Hanno anche incluso due nuove canzoni. Poco dopo, fino alle sei. Due indirizzi sono noti al capo delle spie da quasi quattro anni. Solo: lo stesso fandom non ha sentito una sola nota di canzoni come “I Still Have Faith in You” o “Don’t Shut Me Down”. Hanno offerto maggiore chiarezza alla conferenza stampa di giovedì sera. Il gruppo ha eseguito canzoni lì e ha annunciato nuovi piani tramite un livestream di YouTube.

“L’arena con una capacità di 3.000 persone è stata costruita appositamente per i primi spettacoli all’Olympic Park di Stratford, a est di Londra”, hanno affermato Benny Andersson e Bjorn Olpheus, che erano in studio. “La sala aprirà per gli spettacoli la prossima primavera”. Secondo loro, 21 canzoni li dominano. “La nostra più grande e le due che abbiamo appena pubblicato. Volevamo suggerire più nuove canzoni, ma fino a poco tempo non sapevamo nemmeno che ci fossero rimaste solo le quattro voci per cantarle abbastanza chiaramente”. il loro nono album, un viaggio, Esce in autunno.

sempreverde

All’inizio di quest’anno, Björn Ulvaeus degli ABBA ha già confermato che un nuovo lavoro sarebbe “sicuramente” pubblicato nel 2021. Grandi notizie, perché negli anni ’70 e ’80 gli ABBA hanno segnato colonne sonore indistruttibili come “Waterloo”, “Dancing Queen” o “Super Trouper”. “. Quasi 400 milioni di dischi furono venduti in tutto il mondo, fino a quando Agnetha Fältskog (71), Anni-Frid Lyngstad (75), Björn Ulvaeus (76) e Benny Andersson (74) si separarono nel 1983. La reunion fu ufficialmente abbandonata. Nel 2000, il gruppo avrebbe rifiutato un’offerta da 1 miliardo di dollari. Ma cinque anni fa, il quartetto si è riconciliato.

Ora, a quasi quarant’anni dalla sua creazione, il gruppo è apparso su TikTok. In altre parole: la piattaforma perfetta su cui vengono create le canzoni di successo in questi giorni. “Anche se non siamo in competizione con artisti come Drake”, suonava giovedì sera. “Non sapremo nemmeno come scrivere tali scioperi.”

Modello di guadagno finale

Tuttavia, mantengono le dita sul polso un po’ a scatti camminando sul palco come un ologramma, con un’orchestra vivace. Il dubbio approccio agli ologrammi da tour è in circolazione da un po’, anche se per lo più con artisti sei piedi sotto: Elvis, 2Pac, Whitney Houston o Roy Orbison. Per gli avidi squali commerciali, un tale ologramma è stato per qualche tempo il modello di reddito definitivo. Ininfluente: i fan generalmente reagiscono con nostalgia perché sono euforici e le celebrità che esultano sul palco torturandosi in un mondo virtuale senza brontolare o chiedere enormi compensi.

Un tour olografico degli ABBA pianificato per il 2019 – non morto, troppo vecchio per suonare da solo – ha affrontato complicazioni legali, secondo Penny, e un intoppo a grandezza naturale. Si scopre che il pubblico del treno ABBA, come gli svedesi chiamano il loro avatar, è fatto di carne e sangue. La pandemia è stata un brutto colpo per la loro impresa.

Benny Anderson, Annie Fred Lyngstad, Agnetha Waltzkog e Bjorn Olpheus nel 1974.Foto dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente

Nello studio

La caratteristica di chiusura era che i membri potevano scrivere più nuove canzoni per i loro treni ABBA. “L’eccitante prospettiva di questo progetto ha avuto conseguenze inaspettate”, hanno detto i membri della band. “Pensavamo tutti che dopo trentacinque anni sarebbe stato bello tornare insieme in studio. In effetti, sembrava che non fosse passato un giorno”.

Gli ABBA fanno sembrare che i loro ologrammi abbiano messo gli occhi su una festa come il 1979. In questo modo i membri del gruppo in lutto ottengono i loro look e abiti dello stesso anno. “Questo sarà l’apice della nostra vita”, ha detto Ulvaeus in precedenza, convinto che grazie alla tecnologia più recente, sembreranno realistici e per sempre giovani nei loro ologrammi. ABBA Train presenta i membri attraverso gli anni gloriosi della loro carriera: canteranno come nei loro giorni migliori e parleranno persino al pubblico. Perché come già suonava nella canzone “SOS”: “Era molto gentile, ed era molto bravo.”

gli anni settanta

Perché Björn, Benny, Agnetha e Anni-Frid avrebbero scelto di lasciare che gli ologrammi mangiassero il loro formaggio di pane sul palco? Invecchiare ha qualcosa a che fare con questo: essendo negli anni ’70 non è ovvio che possiamo ballare e ballare nei nostri anni ’20.

Parlando con la BBC, Olpheus ha affermato che l’idea per il tour 3D è stata avanzata da Simon Fuller. “È venuto a Stoccolma e ci ha suggerito di creare degli specchi digitali di noi stessi a una certa età. Potevamo quindi inviare quelle copie alla capanna per cantare le nostre canzoni. Bene, per suonarle. Quando il progetto era a metà, l’ho visto. Ho trovato che incredibile in quel momento. ”

Apa Travel Nei negozi il 5/11.

READ  Due nuovi attori in Indiana Jones 5