QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Sprung by Wolves”: Ridley Scott ha incontrato le macchine da uomo di Tussen

Ridley Scott, l’uomo dietro “Alien” e “Blade Runner”, presenta una fantastica serie di fantascienza con “Raised by Wolves” in cui due robot vogliono iniziare una nuova civiltà sulla Terra.

I robot possono allevare bambini e ricostruire la civiltà sulla Terra? Questa è la premessa di “allevare lupi”. La serie di dieci parti di fantascienza è stata presentata in anteprima lo scorso anno su HBO Max, la piattaforma di live streaming del canale di pagamento statunitense. Questo è il primo titolo principale del gruppo HBO Max da cui proviene Flemish Streamz A partire dalla prossima settimana Lui può disegnare.

L’allevamento dei lupi non è facile. Ciò non sarebbe sorprendente per chiunque abbia familiarità con il lavoro di Ridley Scott a SF. Il regista britannico ora 83enne è noto per le sue storie avvincenti ma estremamente complesse. Sebbene Blade Runner sia oggi considerato uno dei più grandi film di fantascienza di tutti i tempi sia in termini di contenuto che di forma, nel 1982 il pubblico in generale non era sicuro di cosa farne. Inizialmente, nemmeno Alien (1979) fu un enorme successo commerciale.

Scott non era abituato a raccontare storie rosee in Sf. Questo non è cambiato. È stato allevato da lupi attorno a due androidi – robot, se preferite – che sono fuggiti dalla Terra dopo essere stati distrutti in una guerra di religione. Sul pianeta Kepler-22b, da qualche parte nelle profondità della galassia, arrivano la madre e il padre, come vengono chiamati e interagiscono tra loro da remoto tutto il tempo, e con loro nella loro borsa alcuni embrioni umani che vogliono iniziare un nuova civiltà con.

READ  I Foo Fighters prendono in giro i manifestanti ultraconservatori...

Manipolativo

Dovrebbe diventare una società libera dalla religione e dall’idolatria. Ma la genitorialità non va bene per papà e papà. Dodici anni dopo, è rimasto solo un bambino su sei. Perché a poco a poco lo spettatore scopre. Perdere i propri figli li fa mettere in dubbio il loro valore di genitori. Per interesse personale, la madre rapisce altri bambini che nel frattempo sono arrivati ​​sul pianeta. Il suo unico figlio “vero” inizia a combatterla. Si scopre presto che i bambini rapiti sono religiosi. Questo contraddice il suo ateismo.

Guarda il trailer di Raised by Wolves qui

La genitorialità e la religione vanno come un filo attraverso i dieci anelli. A volte è divertente e riconoscibile come i due robot affrontino la genitorialità e camminino contro i muri a causa della natura manipolatrice dei loro figli umani.


L’umorismo è difficile da trovare, tranne che a volte con Vader.

La madre e il padre sono interpretati da due attori sconosciuti: la danese Amanda Cullen e il britannico Abu Bakr Selim. Non importa quanto siano bravi a giocare, è difficile entrare in empatia con i loro personaggi. È a causa del modo freddo in cui si trattano l’un l’altro e la loro prole? O è il modo clinico in cui viene girata la serie? Kepler-22b è un pianeta inospitale. Noioso, polveroso e grigio, ogni abitante è pieno di paranoia e paura: l’uno per l’altro, per amore della punizione di Dio, per amore delle schiaccianti responsabilità della genitorialità. Anche l’umorismo è difficile da trovare, tranne che a volte con Vader.

© HBO Max

Il grigio è rappresentato in modo impressionante. Scott and Company. – L’inglese ha diretto i primi due episodi, ma è il produttore dell’intera serie – ha continuato a girare in un’area craterica disabitata in Sud Africa. Il grigio e il blu dominano. Incredibile azione della fotocamera, incredibili effetti speciali. Inoltre, il potere visivo è il momento in cui la carnagione di una madre pallida si trasforma in uno scudo di bronzo e si alza in aria e allarga le braccia. Quindi la serie prende qualcosa per iscritto.

“Raised by Wolves” è un incrocio tra la natura disgraziata di “Battlestar Galactica” e la meccanica dei film di “Terminator”. Devi davvero sederti per questo. Gli episodi iniziano lentamente ma assumono una svolta intrigante ogni volta negli ultimi minuti, quindi vuoi continuare a guardarli.

Il film “Raised by Wolves” può essere visto su Streamz dal 10 maggio.