QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

verifica reale.  La voglia di re Harald, la vecchia cravatta del principe Edoardo e la maglietta di Amalia |  Proprietà

verifica reale. La voglia di re Harald, la vecchia cravatta del principe Edoardo e la maglietta di Amalia | Proprietà

ProprietàIl principe ereditario olandese Amalia (19 anni) sta attraversando un periodo difficile a causa delle minacce della mafia e dei commenti scandalosi sul suo corpo. Come lo sostengono gli olandesi? Perché il re norvegese va in giro con il gesso sulla guancia? E cosa contraddistingue l’anello di una principessa danese nelle foto in occasione del suo sedicesimo compleanno? Questo e altro è stato presentato in Kings questa settimana.


Il re ha rimosso la voglia

Il re norvegese Harald (86) sfoggia una toppa sulla guancia destra dopo aver rimosso una splendida voglia. King ce l’ha dagli anni ’80 ed è diventato ancora più grande negli ultimi anni.

Harald aveva un debole per la vela fin dalla tenera età. Secondo i media norvegesi, è quindi esposto a molte radiazioni solari, “il che non è l’ideale per chi ha una grossa voglia sulla guancia”.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Harald si arriccia intorno alla guancia (a sinistra), dopo che la sua voglia è stata rimossa (a destra). © Facebook Famiglia reale norvegese / Notizie foto

Il principe Edoardo con una cravatta di 30 anni

Proprietà di riciclaggio ripiani superiori. Il principe Edoardo (59) della Gran Bretagna ha indossato una cravatta che aveva non meno di trent’anni questa settimana. È apparso per la prima volta con lui nel 1993 al matrimonio di suo cugino David Armstrong-Jones, figlio del principe Margaret. Lo ha riutilizzato questa settimana a pranzo nei giardini dell’abbazia di Westminster a Londra, per prepararsi all’incoronazione del fratello maggiore re Carlo (74) il 6 maggio.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

Prince Edward due volte, quasi 30 anni.  A sinistra: a un ricevimento questa settimana.  A destra: a un matrimonio nel 1993.
Prince Edward due volte, quasi 30 anni. A sinistra: a un ricevimento questa settimana. A destra: a un matrimonio nel 1993. ©AP/Getty Images

Gli olandesi sostengono il principe ereditario con le magliette “Love Amalia”.

In vista del King’s Day nei Paesi Bassi, la catena di vendita al dettaglio Hema lancia magliette con la scritta “Love Amalia”. L’intenzione è quella di incoraggiare il diciannovenne erede al trono.

La principessa ereditaria Amalia gode di un minimo di libertà durante i suoi giorni da studente all’Università di Amsterdam. Poiché è minacciata dalla mafia, non può più entrare in una stanza. Inoltre, la figlia del re Guglielmo Alessandro e della regina Máxima è regolarmente soggetta a vergogna fisica.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

con una camicia
Con la maglietta “Love Amalia”, gli olandesi possono mostrare il loro sostegno al principe ereditario. © Hema / FotoNews

Giovedì prossimo, in occasione del King’s Day, la famiglia reale si recherà a Rotterdam. Nella settimana che ha preceduto quel giorno importante per la monarchia olandese, la festa del King’s Day di giovedì scorso si è tenuta presso l’Ahoy Event Hall nella città di mare. Amalia è entrata nella stanza, accompagnata dalla sorella di 16 anni, Ariane. La loro presenza è stata una sorpresa, perché solo Willem-Alexander e Máxima erano stati annunciati in anticipo.

Amalia ha indossato anche una giacca blu della casa di moda belga Natan, sopra un abito midi del brand inglese LK Bennett. La si vede più volte indossare i vestiti di Natan. Conosce questo indirizzo tramite sua madre, Maxima, che è una cliente abituale dello stilista di Bruxelles Edouard Vermeulen. Anche la “nostra” regina Mathilde acquista la maggior parte del suo guardaroba da Natan.

(Continua a leggere sotto le foto)

Arianna e Amalia.
Arianna e Amalia. © Notizie foto

Amalia era presente tra Madre Máxima e Suor Ariane.
Amalia era presente tra Madre Máxima e Suor Ariane. © Pronoprice

Dopo la festa, la famiglia reale ha incontrato gli artisti.  In primo piano: Amalia.  Dietro di lei: nonna Beatrix.
Dopo la festa, la famiglia reale ha incontrato gli artisti. In primo piano: Amalia. Dietro di lei: nonna Beatrix. © Pronoprice

Dolci sedici: Isabella di Danimarca

La principessa danese Isabella ha compiuto 16 anni venerdì. Per celebrare questo Natale, il Palazzo Reale di Copenaghen ha rilasciato due nuove foto dell’adolescente. Indossa un dolcevita beige e pantaloni neri su una sedia, ei suoi capelli le cadono sciolti sulle spalle.

(Continua a leggere sotto le foto)

Isabella nella foto del suo compleanno.
Isabella nella foto del suo compleanno. © Famiglia reale danese / Fran Voigt

I fan attenti dei reali hanno notato che Isabella indossa un anello speciale con sopra una parola di tre lettere. A seconda della direzione di usura, potrebbe leggere “WOW” o “MOM”. È considerato un tributo a sua “madre” (madre) la principessa ereditaria Mary. L’anello è della designer danese Maria Black.

(Continua a leggere sotto l’immagine)

L'anello della principessa Isabella.
L’anello della principessa Isabella. © Famiglia reale danese / Fran Voigt

Isabella è la seconda di quattro figli del principe ereditario Federico (54) e della principessa ereditaria Mary (51). Hanno un figlio maggiore Christian (17), che un giorno diventerà re di Danimarca, e i gemelli Josephine e Vincent (12). Isabella è attualmente in quarta elementare in una scuola privata a Copenaghen.

Monaco celebra il centenario della nascita di Ranieri

Monaco celebra il 31 maggio che il Principe Ranieri avrebbe festeggiato il suo centesimo compleanno. Da quel giorno, nell’emirato verranno organizzate attività per cinque mesi in memoria dell’ex capo di stato.

Sarà inoltre emesso un francobollo commemorativo. Suo figlio, il principe Alberto, 65 anni, e la figlia più giovane, la principessa Stephanie, 58 anni, che presiede il comitato organizzatore per i 100 anni di Ranieri, questa settimana hanno controllato le bozze stampate.

Ranieri è nato il 31 maggio 1923. In parte a causa del suo matrimonio con la leggendaria attrice di Hollywood Grace Kelly, ha messo Monaco sulla mappa del mondo. Ranieri, che ha governato il mini-stato per più di 55 anni, è morto nel 2005 e gli è succeduto il figlio Albert.

Albert controlla le prove dei francobolli.  A sinistra: Stephanie si guarda alle spalle.
Albert controlla le prove dei francobolli. A sinistra: Stephanie si guarda alle spalle. © Getty Images

Alberto e Stefania.
Alberto e Stefania. © Getty Images

Il principe Ranieri e Grace Kelly hanno portato il glamour a Monaco.
Il principe Ranieri e Grace Kelly hanno portato il glamour a Monaco. © Archivio Bateman

verifica reale. La principessa Märtha Louise riceve sostegno dopo le critiche e il principe Joachim può ottenere una dotazione

verifica reale. La barba di Willem-Alexander e le scarpe immorali di Mette-Marit

READ  Non vuoi dare i baci di Capodanno al tuo capo, alla zia o al vicino? Ecco come eliminarli, secondo l'esperto di etichetta | Nina