QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Victor Verhulst vede un futuro brillante con la sua fidanzata Sarah: “Voglio assolutamente due o tre figli” |  Ltd

Victor Verhulst vede un futuro brillante con la sua fidanzata Sarah: “Voglio assolutamente due o tre figli” | Ltd

Ltd“A volte vorrei diventare padre”, dice il schietto Victor Verhulst, 29 anni, nella serie YouTube “Open Kaart”. Il presentatore racconta nel dettaglio la sua relazione con la fidanzata Sarah Putemans (24 anni). “Penso davvero che ci siamo ritrovati.”

Victor Verhulst è alla terza relazione con Sarah Putemans e secondo lui le cose rimarranno così. “La vita è breve e non penso che dovresti perdere tempo in relazioni che non pensi possano durare. Credo davvero che io e Sarah ci siamo ritrovati. Ci diciamo tutto. Possiamo”, dice. Fai qualsiasi cosa e parla di questioni sessuali, e gliel’ho già detto: se ti stanchi di fare sesso con me, dovresti dirlo subito. Ma per ora questo non è nemmeno lontanamente un problema. (Lui ride)

Victor pensa anche che Sarah sia “follemente bella”. “Quando li vedo entrare, continuo a pensare: ‘Quanto sei bello?’. “Questo non è normale”, continua. “In realtà è come una migliore amica, cosa che trovo molto attraente. VERO Il meglio di entrambi i mondiI due stanno già pensando anche ai prossimi passi della loro relazione: «Vorrei sicuramente due o tre figli – rivela la conduttrice di Love Island – Mi piacerebbe farlo adesso, dico a volte a Sarah. Ma ha solo 24 anni. Come uomo, non hai quel desiderio irresistibile e io non ho un orologio biologico. Ho pazienza. Aspetto il momento giusto.” Di tanto in tanto si discute anche dei progetti di matrimonio. “Ma non mi sono ancora inginocchiata e non ho ancora comprato l’anello.”

Esperienza di pre-morte

Verhulst dà anche uno sguardo alla sua vita da single nella serie YouTube. “Ho avuto qualche storia di una notte, ma non è successo molto spesso. Il sesso raramente era buono, e di solito in quei casi mi annoiavo. La mattina dopo era sempre molto a disagio. Molti pensano che io sia un predatore sessuale, ma questo non è affatto vero. (Lui ride)

READ  Il putiferio negli Stati Uniti per la vaccinazione di un personaggio di Sesame Street | All'estero

Infine, il presentatore riflette sulla sua esperienza di pre-morte nel 2019. Dice: “Ero al volante in autostrada e mi sentivo molto stanco”. “Stavo dormendo e ad un certo punto ho deciso di lasciar perdere. Basta chiudere quegli occhi. E quando mi sono svegliato ho visto il traffico davanti a me. Ho scosso il volante e ho colpito un camion. Si è ribaltato quattro volte e il mio la macchina si è capovolta. È un miracolo che ne sia uscito sano e salvo.” Da allora ho cercato di evitare lunghi viaggi da solo.

Guarda anche. Marie Verhulst sulla nuova stagione di De Verhulstjes, che inizierà domenica:

Leggi anche:

Geert Verhulst non pensa che sia una buona idea intervistare suo figlio Viktor, quindi si mette le cuffie

Sarah Putemans rivela come ha incontrato Victor Verhulst: “Gert era il nostro pilota”