QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

VMware Fusion 13 è ora disponibile per i computer Intel e Apple Silicon Mac

VMware Fusion 13 è ora disponibile per i computer Intel e Apple Silicon Mac. “Dopo anni di continuo sviluppo e molte anteprime tecniche, siamo pronti a portare Windows 11 e altro ancora su Intel e Apple Silicon Mac con l’ultima major release di VMware Fusion. Diamo una rapida occhiata alle novità di Fusion 13,” segnala VMware.

VMware riferisce: “Sia su Intel che su Apple Silicon, Fusion 13 offre il supporto per le macchine virtuali Windows 11. Per supportare i requisiti di sistema di Windows 11 pur fornendo potenti macchine virtuali, abbiamo dovuto innovare. Abbiamo introdotto il nuovo Virtual Trusted Platform Module (2.0) dispositivo riconosciuto come TPM valido e un nuovo metodo di crittografia per supportare il TPM.

Sui Mac Intel, noterai il supporto completo di Windows 11 con strumenti VMware che consentono interazioni host-guest come drag-and-drop o copia-e-incolla, nonché cartelle condivise, passthrough USB e hardware della fotocamera.

In Apple Silicon, abbiamo presentato il nostro primo set di funzionalità per Windows 11 on Arm. In questa versione, VMware Tools fornisce grafica virtuale e networking, con molto altro in arrivo. Con driver firmati e certificati, Windows 11 ha un aspetto fantastico e scala le risoluzioni fino a 4K e oltre!
Tieni presente che Fusion sulla variante Apple Silicon Arm deve eseguire Windows 11 e non supporta la versione x86/Intel di Windows.

Tuttavia, per gli utenti che desiderano eseguire le tradizionali applicazioni Win32 e x64, Windows 11 on Arm Emulazione incorporata Per eseguire quelle applicazioni compilate per Intel/AMD e come processo a livello utente, i nostri test ci hanno mostrato che funziona “out of the box”. “