Il mercato delle motherboard con socket AM3+ è ormai stabile da diverso tempo e tutti i fan di processori della serie FX hanno ormai le idee chiare su quale scheda vale la pena investire qualche euro in più per avere migliori performance sotto il punto di vista prestazionale e dell’overclock. Oggi MSI decide di rompere la quiete che si era formata in questo settore lanciando sul mercato la prima scheda basata sul Chipset 990FXA con caratteristiche Gaming e supporto all’usb 3.1, la MSI 990FXA Gaming.

La nuova scheda oltre a fornire supporto alle nuove USB 3.1 Type-A già dalle prime immagini emerse dimostra di essere una scheda di fascia molto alta e di godere di un ottima dissipazione sia delle fasi che del southbridge che rappresentano un ottimo vantaggio in termini di OC, estremamente semplice sui processori della gamma FX.

A bordo troviamo il sistema Killer LAN, caratteristico della serie Gaming, per ottimizzare le prestazioni in videogiochi multiplayer e un reparto audio particolarmente curato, separato dal resto della scheda per evitare interferenze e assicurare un suono cristallino e pulito, proprio come accade nelle schede di fascia più alta.

Al momento non abbiamo notizie riguardo la disponibilità e il prezzo ma siamo molto felici che MSI abbia introdotto una valida alternativa ai top di gamma presenti attualmente sul mercato e speriamo di ritrovare nella 990FXA Gaming una scheda di qualità che rappresenti un punto di riferimento come lo è diventato la 970 Gaming AM3+ basata sul chipset 970 di AMD.

LASCIA UN COMMENTO