QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L'Unione è stata completamente rivitalizzata dopo la sua importante (e grande) prima vittoria nelle qualificazioni contro l'Anversa

L'Unione è stata completamente rivitalizzata dopo la sua importante (e grande) prima vittoria nelle qualificazioni contro l'Anversa

Anversa

unione

  1. 16' – Giallo – Mohamed Ammoura
  2. 20' – Giallo – Kevin McAllister
  3. 36' – Giallo – Matthias Rasmussen
  1. 48' – Giallo – Toby Alderweireld
  2. 48' – Gol su punizione – Cameron Puertas (0 – 1)
  3. 56' – Continua. Elliot Matazzo di Jakub Ondrejka
  4. 56' – Gol – Mohamed Ammoura (0 – 2)
  5. 58' – Giallo – Jelly Patai
  6. 70' – Giallo – Mandela Keita
  7. 73' – Continua. Owen Fendal di Richie De Laet
  8. 73' – Continua. Jelly Bataille di Soumela Coulibaly
  9. 73' – Continua. Mandela Keita di Hassan Yusuf
  10. 75' – Continua. Henok Taklab di Noah Siddiqui
  11. 84' – Continua. Gustav Nelson di Kevin Rodriguez
  12. 84' – Continua. Matthias Rasmussen di Lazare Amani
  13. 84' – Giallo – Alessio Castro Montes
  14. 87' – Gol – Cameron Puertas (0 – 3)
  15. 89' – Continua. Muhammad Ammoura di Dennis Eckert Ainsa

Jupiler Pro League – Turno 5 – 25/04/24 – 20:30

tempo icona giocatore tempo a casa com com un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

48'

Cameron Puertas

0 – 1

Cameron Puertas

48'

56'

Muhammad Ammoura

0 – 2

Muhammad Ammoura

56'

87'

Cameron Puertas

0 – 3

Cameron Puertas

87'

Il sindacato è tornato? In visita ad Anversa, i brussellesi hanno ottenuto la vittoria con rinnovata speranza per la lotta per il titolo. Dopo quattro sconfitte consecutive, seguì uno 0-3 al Boswell Stadium. Dopo un primo tempo noioso, Puertas ha segnato la svolta con un bellissimo calcio di punizione. L'Union resta così alle calcagna di Anderlecht e Club Brugge.

Anversa – Unione in breve:

  • Momento chiave: Con un brillante calcio di punizione, Cameron Puertas ha aperto la partita chiusa a due minuti dall'inizio del secondo tempo. Lo svizzero Lammens ha sorpreso il portiere dell'Anversa, che si aspettava un cross e si è visto battere il suo corner corto. Successivamente Al-Ittihad non ha abbandonato la partita.
  • Uomo partita: Cameron Puertas si è svegliato nel secondo tempo e ha condotto la sua squadra verso una tripla soddisfacente come un vero trequartista. Con due gol, tra cui una splendida punizione e un assist, è stato un fuoriclasse assoluto.
  • statistiche: Un tiro in porta. Questo è un pessimo resoconto da Anversa. Una statistica significativa per The Great Old. Avevano la maggior parte della palla, ma non ne hanno fatto nulla. Spunti di riflessione per l'allenatore Mark van Bommel.
READ  Fiamme rosse nella partita della verità facilmente dopo la Polonia

“Montrez que vous en avez”

Questo è stato il chiaro messaggio dei tifosi dell'Al-Ittihad ai loro giocatori. Traduzione libera: “Dimostra di avere ciò che serve”.

La maggior parte dei sindacalisti probabilmente ha ignorato il cartello, perché l'allocco gli ha dato un primo tempo sobrio.

Anversa aveva la palla al balzo dopo un viaggio di studio, ma non ne ha fatto molto. Al-Ittihad si è difeso con fermezza e non ha sprecato nessuna occasione, ma non ha creato nulla di proprio. Soprattutto non sembra voler subire gol.

Due tiri in porta. Questo è stato il resoconto negativo dopo 45 minuti di lavoro a maglia. L'arbitro LaForge ne ebbe abbastanza e mandò dentro i giocatori.

Non è mai troppo presto, è il momento di ricaricarsi nello spogliatoio.

Puertas magistrali supera la linea di unione

L'allenatore dell'Anversa Mark van Bommel voleva dare una spinta alla sua squadra e nel secondo tempo ha gettato il giovane George in pasto ai lupi.

Ma è l'Union a svegliare Bossuet: Cameron Puertas sorprende il portiere dell'Anversa Lamins con un calcio di punizione brillante. Mentre Lammence già anticipava un cross, Puertas calciava dritto nell'angolo corto.

0-1 per i bruxellesi, l'Unione è stata la chiave della partita.

Qualche istante dopo, Puertas mandò abilmente in profondità la punta di lancia di Amora. Il veloce algerino non ha fallito nel faccia a faccia con Lammence. In 7 minuti folli il punteggio è diventato improvvisamente 0-2.

Anversa era scossa e non poteva opporsi all'unione degli adulti. Il sostituto Ondrejka non è riuscito a segnare la prima palla dell'Anversa tra i pali fino al 63'. Una statistica significativa per la partita.

Il colpo mortale è arrivato tre minuti prima del fischio finale. Puertas, ancora una volta, con calma termina la palla sul legno dal dischetto e mette la ciliegina sulla torta.

READ  Il gufo nero di Michelangelo punta più in alto: chi è il creatore del gusto del Baliquicha di Anversa? | Anversa

0-3 e prenotazione. Prestazione poco brillante da parte del campione nazionale.

Ci sono molti giocatori nel campo dell'Al-Ittihad che sono riusciti a lasciare il campo con forza. Puertas era di nuovo l'allenatore e Morris avrebbe tirato un sospiro di sollievo con un'altra porta inviolata.

I nativi di Bruxelles ravvivano il sogno del titolo con una meritata tripletta. Il treno è finalmente tornato sui binari?

Reazioni dopo Anversa-Etihad:

  • Cameron Puertas (Al-Ittihad): “Tutta la frustrazione che provavo nelle ultime settimane è scomparsa. Sono i piccoli dettagli che fanno la differenza, oggi è andato tutto bene. Nelle qualifiche non è mai troppo tardi, tutto è ancora possibile. Finalmente si parte”.
  • Owen Fendall (Anversa)“Non è andata abbastanza bene oggi. Non creiamo abbastanza occasioni e poi perdi. Abbiamo commesso molti errori con la palla. Nel primo tempo l'Unione non è riuscita a creare molte occasioni, ma abbiamo reso difficile noi stessi dopo.” . 0-1. Ma ovviamente non ci arrendiamo, affrontiamo una partita alla volta, ovviamente abbiamo in mente anche la finale di coppa, questa è la nostra priorità domenica. Dobbiamo dimostrare che possiamo battere l'Unione.”
  • Alexander Belsen (allenatore dell'Al-Ittihad): “Dopo queste terribili settimane piene di tanta negatività, possiamo finalmente concentrarci di nuovo sul calcio. I primi 15 minuti non sono stati buoni per noi, abbiamo perso ogni seconda palla. Abbiamo lentamente guadagnato più forza nel nostro gioco. Lui ovviamente è grato per quello.” In questa fase stagnante la partita può riaprirsi e questo progresso ci ha dato più fiducia. Siamo molto contenti di questi tre punti, ma sono solo tre punti.
  • Mark van Bommel (allenatore dell'Anversa): “Sono tre punti meritati dall'Union. L'esecuzione tecnica da parte nostra è stata al di sotto della media, per questo non siamo entrati in area di rigore, non c'entra niente, ma sembra che non sia così era allo stesso livello, momenti come il calcio di punizione sono stati “deludenti, e poi ovviamente diventa difficile”.
READ  Alexander Zverev sotto il titolo di Shapovalov: ook nu geen 1e grandslamtitel | Open d'Australia

Fase dopo fase

FINE

È ancora possibile sindacalizzare? Il popolo di Bruxelles ha finalmente rilanciato il sogno del titolo con una soddisfacente prima vittoria nelle qualificazioni ai Campioni ad Anversa. Con un secondo tempo molto maturo, il fuoriclasse Puertas è riuscito a spingere la sua squadra oltre la linea di porta.

La squadra del Grande Vecchio torna al punto di partenza dopo una prestazione particolarmente deludente. Avranno una seconda possibilità domenica a Dowden Park.

Morris lancia un'altra palla in angolo, l'Anversa non fa nulla. Il portiere dell'Al-Ittihad sarà sollevato da questa porta inviolata.

Al-Ittihad dimostra in questo secondo tempo che la loro nave non è ancora affondata. Sembra che stiano giocando a questo gioco in modo molto maturo, con Messin che allena da bordo campo con un sorriso da parete a parete.

Obiettivo

Anversa

unione

Puertas con ciliegina sulla torta

0-3 libri per Anversa. Puertas conclude con calma la palla sul dischetto del rigore, e Lammence non ha scampo e vede la palla sparire nella propria rete attraverso il palo.

È così che stasera il trequartista dell'Union diventa il trequartista definitivo.

Castro Montes si mette sotto il naso un pezzo di cartone giallo. Il terzino è stato squalificato per la partita di domenica, sempre contro l'Anversa.

Alderweireld trova lo spazio per effettuare un tiro, ma non riesce a mettere a segno il tiro sul canestro. Naturalmente questo è ciò che Maurice vorrebbe che accadesse.

L’Unione deve lottare solo altri 10 minuti per ottenere la prima vittoria di cui ha così disperatamente bisogno. L'Anversa non è in grado di formare un attacco decente.

Anversa non riesce a trovare soluzioni. L'Unione continua a difendersi con forza, e gli uomini che hanno lavoro in questo momento vengono a mancare.

Sembra che l'Union sia sulla buona strada per realizzare la sua prima tripla!

Peter Vandenemppt – Radio 1