QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anteprima: X2O Trophy Koksijde 2024 – L'ultimo duello Van der Poel-Van Aert del periodo natalizio

Anteprima: X2O Trophy Koksijde 2024 – L'ultimo duello Van der Poel-Van Aert del periodo natalizio

Niels Bastians
Mercoledì 3 gennaio 2024 alle 20:05

Wout van Aert concluderà giovedì a Koksijde la prima parte della stagione invernale, ma lì dovrà vedersela anche con Mathieu van der Poel. Nelle dune è probabile che i rapporti di valore vengano rispettati o Van Art interverrà all'improvviso? Ciclismo In attesa della battaglia per uomini e donne.

data

Ultimi vincitori in Coxygdy
uomini
2023: La scienza lo èWoot-fan art
2022: Nessuna versione di Duinencross
2021: La scienza lo èElie Esserbet
2020: annullato a causa del COVID-19
2019: bandiera n.lMatteo van der Poel
2018: bandiera n.lMatteo van der Poel
2018: La scienza lo èWoot Fan Art (BK)
2017: bandiera n.lMatteo van der Poel
2016: annullato a causa del maltempo
2015: La scienza lo èSven Ness
2014: La scienza lo èWoot-fan art

sottile
2023: bandiera n.lShereen van Anerweg
2021: bandiera n.lAnne Marie è peggio
2020: annullato a causa del COVID-19
2019: bandiera n.lCéline del Carmen Alvarado
2018: bandiera n.lDennis Betsema
2018: La scienza lo èSunny Cant (BK)
2017: bandiera n.l Maud Capitan
2016: annullato a causa del maltempo
2015: La scienza lo èSunny lo era
2014: La scienza lo èSunny lo era


l'anno scorso

Coppa Hammamet X2O 2022-2023
frettoloso La scienza lo è Coxsack, ragazzi
1. La scienza lo èWoot Fan Art (Jumbo Visma)
2. bandiera n.lMathieu van der Poel (Alpecin Desoninck) in 1 minuto e 38 secondi
3. La scienza lo èLawrence Swick (Crelan-Corindon) in 2:07 secondi
4. La scienza lo èElie Izerbit (Pauls Sosin-Bingol) in 2 minuti e 13 secondi
5. bandiera n.lLars van der Haar (Balloise Trek Lions) in 2 minuti e 21 secondi

Coppa Hammamet X2O 2022-2023
frettoloso La scienza lo è Coxjdi, donne
1. bandiera n.lShirin van Anweij (Balloise Trek Lions)
2. bandiera n.lWim van Empel (Jumbo-Visma) a 14 secondi
3. bandiera n.lLucinda Brand (Balloise Trek Lions) a 1 minuto e 09 secondi
4. bandiera n.lCeline del Carmen Alvarado (Alpecin-Deseuinink) in 1 minuto e 52 secondi
5. bandiera n.lMarianne Vos (Jumbo-Visma) in 2'18'

Effetto

Sabbia è la parola in codice a Duinencross. È stato il progettista del percorso Roger Tickett a tracciare le linee nei primi anni. Il biglietto è stato sostituito da Walter Mays negli anni '90. In vista della Coppa del Mondo 2012, hanno apportato il primo grande cambiamento: l'endpoint è stato spostato da Robert Vandamstraat all'area della base aerea, per motivi di sicurezza. Oggi la zona di partenza e quella di arrivo sono ancora nello stesso posto.

Un altro cambiamento verso la Coppa del Mondo 2012 è stata l'aggiunta di nuove dune di sabbia. L'Herygersduin era già stato introdotto dopo la Coppa del Mondo del 1994, e le nuove dune di sabbia diventarono un ulteriore ostacolo e in seguito presero anche il nome dal secondo campione del mondo (Niels Albert).

READ  Il dischetto nel tardo rigore di Sun regala agli Spurs la prima vittoria immediata nell'era post-Mourinho | Premier League 2020/2021

Dal 2016, dopo il Campionato Belga, è stata aggiunta come difficoltà un'ulteriore duna di sabbia, a poche centinaia di metri dal fairway dell'arrivo. Un tratto ripido che al momento non viene nominato. Inoltre, anche il terreno sempre paludoso prima e dopo l'arrivo può causare alcune differenze.

“Nonostante i cambiamenti all'interno dell'organizzazione, restiamo fedeli allo stesso percorso classico di Koksijde”, afferma Jan Deramaudt del Véloclub. “Io la chiamo la Parigi Roubaix del ciclocross. La sabbia è così abbondante che in realtà emerge una disciplina completamente diversa. I ciclocrossisti hanno una gamma molto ampia di possibilità, e occasionalmente gli specialisti della sabbia possono mettere il loro piede migliore Abbiamo visto per anni che molti ciclisti amano pedalare qui a causa del percorso specifico e dello status ad esso associato.


Programma e informazioni

Il programma è giovedì 4 gennaio 2024
9:15: Grand Prix Koksijde – Novice Men, Primo Anno
10:00: Grand Prix Koksijde – Novice Men, Anno 2
11.00: Gran Premio Koksijde – Junior Maschile
12:10: X2O Cup – Le Promesse Maschili
13:45: X2O Cup – Categorie Donne e Giovani Elite
15:00: X2O Cup – Elite Maschile

posizione
Robert Vandamstraat, 8670 Koksijde

informazioni generali
Il biglietto costa 15 euro al botteghino. I biglietti sono disponibili anche online tramite prevendita su Sito web dell'organizzazione Per 12 euro. La prevendita termina mercoledì 3 gennaio alle 23:59. I bambini fino a 12 anni possono entrare gratuitamente.

Informazioni pratiche
Organizzazione del sito

Sito per tazza da bagno X2O
Tazza da bagno X X2O
Tazza da bagno Instagram X2O
Premio Facebook per il bagno X2O


Uomini preferiti

Siamo già preparati per il penultimo confronto tra i tre grandi. Anche se questo nome è piuttosto vecchio. Matteo van der Poel Crost è così dominante in questo momento che gli altri non hanno alcuna possibilità in attacco. Questa non è affatto la vera accelerazione impostata dal campione del mondo Van der Poel, ma la sua velocità di base è molto elevata.

O simile Lars van der Haar “Puoi sentirlo accelerare”, dice. Il problema è che Matteo prende benissimo il comando. Quindi non puoi dire che stai guidando verso di esso in una curva o che stai frenando. Alla fine è un po' meglio sotto tutti gli aspetti. Verrai quindi condotto lentamente a una distanza di 20 metri, dopodiché saprai che l'uccello ha volato. Se riesce anche a dirigere le proprie battute, sei completamente fregato.

READ  Il controverso presidente della Federazione spagnola fa ancora onore a se stesso: “Rassognerò le mie dimissioni” | Calcio Spagna

Van der Haar si trova regolarmente tra i primi a inseguire Van der Poel, e come tale non fa altro che male. A causa della malattia di Eli Iserbyt, che ha dovuto saltare le qualificazioni a Baal e Koksijde, le cose si mettono meglio anche per la sua vittoria assoluta nella X2O Cup. Compagno di squadra Pim Ronhar Potremmo stimare il suo posto sul podio un po' più in alto, soprattutto dopo il suo brillante cross su Baal, dove ha potuto seguire a lungo il tandem di van Aert-van der Poel. L'altro leone del Baloise Trek, Joris Nieuwenhuis, non partirà da Koksijde.

Chi fa cosa fa Mathieu van der Poel? – Foto: Cor Vos

Quindi la concorrenza più grande verrà da Woot-fan art Deve venire. Non è al meglio, ma secondo il suo nuovo allenatore Mathieu Hegeboer tutto sta andando secondo i piani. “C'è ancora molto margine rispetto al miglior Wout nel cross country. Oserei dire: quando Wout è al suo meglio, è almeno in grado di competere con il miglior Van der Poel. Adesso non è così, ma Penso che vista l'ambizione che lo spinge, stia ancora raggiungendo un livello alto, quindi non aspettatevi un miracolo da Koksijde, ma Van Aert farà bene.

di Tom Pidcock Aspettatevi meno a Koksijde. La sabbia non fa per lui, e in Baal abbiamo visto anche qualche segno di eccessiva stanchezza. Allora dovresti Lorenz Swick Ne esce meglio. Forse il più grande specialista della sabbia del gruppo, Koksijde è uno dei suoi percorsi preferiti. Il campione europeo Michael Vanthornhout fa spesso bene nel comune costiero.

aggiornare: Tom Pidcock è stato escluso dalla formazione titolare un giorno prima del crossover di Koksijde.

I preferiti secondo WielerFlits
***Mathieu van der Poel
** Wout van Aert, Pim Roenhaar
*Lars van der Haar, Tom PidcockLawrence Swick


Donne preferite

Per quanto riguarda la favorita numero uno tra le donne, qualche dubbio c'è ancora. Di solito lo è Wim van Empel Dovrebbe essere ancora la migliore contendente alla vittoria a Koksigde, ma la sua preparazione per la gara sulla terra non è certamente ottimale. Van Empel ha vinto a Baal, ma si è infortunata anche al ginocchio, che poi ha dovuto essere ricucito. Non è ancora noto se Koksijde sarà in pericolo per il potente campione del mondo. “Esamineremo la questione nei prossimi giorni”, ci ha detto lunedì sera il team.

READ  Gili Vossen porta Zulte Wargem alla vittoria nel derby contro Dinzi con due gol | Lega professionistica Challenger 2023/2024

Il campione olandese Puck Pieterse non partirà a Koksijde, quindi questa sarà la reazione più grande marca Lucinda Deve venire. A Baal ha avuto un duro duello con Van Empel e si è comportata bene anche ad Anversa. Non a caso lì c'era anche una pista di sabbia. La Brand ha anche bei ricordi della sabbia, avendo vinto il titolo mondiale in questa disciplina a Ostenda. Anche Céline del Carmen Alvarado È tornato completamente ed era già un vincitore a Koksijde.

Bellissimo duello tra Van Empel e Brand – Foto: Cor Vos

Anche bello averlo Sunny lo era Per poterlo mettere di nuovo in alto tra le stelle. Il belga è stato un po' in difficoltà, ma nelle ultime settimane sta facendo un'ottima prestazione. “Cant sceglie bene le sue competizioni e diventa di nuovo una presenza fissa tra i primi cinque. A Loenhout, ha rotto l'incantesimo prenotando la sua prima vittoria (senza contare i BC) da settembre 2021. A ciò si aggiunge il fatto che a Cant è piaciuto molto Sand Cross e Koksijde, e si può dire che sarà brava.

Le preferite di Shadow sono le sorelle Isabella e Ava Holmgren, soprattutto quest'ultimo in buone condizioni. E a Baal, il diciottenne canadese è stato ammesso sul palco. E anche Annemarie Wurst, Denise Betsema e la specialista della sabbia Laura Verdonschut Possiamo contare tra estranei.

I preferiti secondo WielerFlits
***Wim van Empel
** Lucinda Brand, Céline del Carmen Alvarado
* Sunny Kant, Ava Holmgren, Laura Verdonschut


Meteo e TV

secondo meteofista Giovedì a Koksijde pioverà un po'. Al mattino il tempo rimane asciutto, ma poi cade una forte pioggia dal cielo. Anche il vento soffia abbastanza forte, con una forza di 5 Beaufort, e la temperatura massima è di 9 gradi Celsius.

Sporza Giovedì dalle 13:30 ci sarà una trasmissione in diretta sia per i ciclisti maschili che per quelli femminili d'élite. Gli spettatori olandesi potranno andarsene tra dieci minuti Eurosport 1 E canali online Eurosport.nl/Discovery+/GCN+.