QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Apple consente il sideload delle app per iPhone da iOS 17.4 nell'UE – IT Pro – Notizie

È un peccato leggere che inizi immediatamente ad attaccare il ragazzo se non ti piace l'opinione, ed è un peccato.

Ma non hai alcuna opzione ragionevole. La mia scelta mi è stata completamente tolta. Che scelta ho? Presto dovrò lasciare il mio nome, indirizzo e dettagli di pagamento in molti altri posti se voglio continuare a utilizzare qualcosa? Quali applicazioni possono eludere le norme sulla privacy e sulla sicurezza e ignorare parzialmente la sicurezza del sistema operativo? Non voglio assolutamente questa scelta, se avessi voluto questa scelta avrei comprato un telefono diverso con dietro una filosofia completamente diversa. :+

Ora ho scelto un sistema in cui non posso essere costretto a fare cose del genere se voglio sfruttare appieno il mio telefono e continuare a utilizzare tutte le app che sto utilizzando attualmente. Questa scelta mi ha privato di questa banale legislazione comunitaria. Non mi è stata data scelta; Ho perso una scelta e c'è un nuovo modo per impormi qualcosa.

Un attacco alla privacy? Come? Non sei obbligato a condividere i tuoi dati con nessuno. Se non desideri altro che l'App Store e non scarichi mai, per te non cambierà nulla.

Ora conosciamo questo assassino. “Hai la possibilità di eliminare app dal tuo telefono se lo sviluppatore cerca di costringerti a uscire dall'ecosistema sicuro.” Sarà un po' difficile se avrai bisogno di questa app per qualsiasi motivo, giusto? :+ Questo è in realtà un ricatto e un argomento molto strano, soprattutto contro le persone che vogliono utilizzare un giardino recintato senza questa minaccia. Una scelta che molte persone fanno consapevolmente. Il fatto che tu non lo capisca può essere vero e hai diritto ad un'opinione, ma è pur sempre vero che ci sono milioni di persone che lo scelgono di loro spontanea volontà e vorrebbero moltissimo mantenere quella scelta.

READ  Cinque modi per fare soldi senza dover lavorare | La mia guida

Inoltre, l’affidabilità complessiva della piattaforma è a rischio, perché non è più possibile avere un elevato livello di fiducia in ciò che l’altra parte può operare. Ovviamente questa non è affatto una considerazione per te, ma lo è per me e per tanti altri.

E distruggere la piattaforma? Non capisco davvero come forzare una maggiore concorrenza, proteggere i consumatori e incoraggiare l’innovazione abbia rotto la piattaforma.

Il consumatore non è più affatto protetto, ma perde l'ottima protezione offerta da Apple a cui puoi aderire come utente, senza la possibilità di essere ricattato da sviluppatori disonesti. Non è stata aggiunta alcuna forma di tutela per i consumatori.

Forse avresti ragione se la legge fosse più giusta ed equilibrata. Ad esempio: ad Apple potrebbe essere richiesto di offrire Apple Pay e lo sviluppatore potrebbe anche offrire il proprio metodo. Allora avrai una scelta aggiuntiva come consumatore. Ora devi solo pregare che lo sviluppatore che pensa di eseguire la propria elaborazione lo faccia da solo invece di fregare il consumatore.

A proposito, chiamo Apple il ricatto del giardino recintato prescrittivo, che richiede il rispetto dei suoi standard e valori. nessuna scelta. No, non tutti sono liberi di scegliere se utilizzare un dispositivo iOS o Android. Alcune persone sembrano dimenticarlo a volte.

In realtà avevi ogni scelta. Nessuno ti obbliga a comprare un iPhone, non ha senso che le persone siano costrette a comprare un dispositivo Apple. Purtroppo ora vige l'obbligo di non utilizzare il giardino recintato (fatto salvo il resto).

[Reactie gewijzigd door WhatsappHack op 25 januari 2024 23:38]