QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Aspetto.  Chi è l’aggressore nel caso di aggressione contro Jonathan Majors?  Le immagini mostrano uno scontro “violento” con l’ex  celebrità

Aspetto. Chi è l’aggressore nel caso di aggressione contro Jonathan Majors? Le immagini mostrano uno scontro “violento” con l’ex celebrità

celebritàLa sua ex fidanzata, Grace Jabbari (30 anni), ha accusato l’attore americano Jonathan Majors (34 anni) di aggressione sul sedile posteriore di un’auto lo scorso marzo. Ma sostiene che l’aggressore fosse Al-Jaabari. Il filmato pubblicato mercoledì mostra Majors inseguito dalla sua ex moglie dopo che lui l’ha spinta via ed è fuggito dall’auto.


AVV



fonte:
BBC, agenzia di stampa australiana, Reuters

Mercoledì la Corte penale di Manhattan ha pubblicato il filmato del tanto discusso scontro “violento” tra l’attore Marvel Jonathan Majors e la sua ex fidanzata. Al-Jabari Majors è accusato di strangolamento, aggressione e intimidazione. La donna ha testimoniato che l’attore le ha dato un “forte colpo” alla testa, provocandole un taglio all’orecchio. Inoltre, secondo quanto riferito, ha riportato contusioni e un dito rotto a causa dell’alterco.

Nuovi filmati di sorveglianza mostrano Majors che prende in braccio la sua allora fidanzata e la spinge di nuovo nell’auto nera. Jabari poi insegue e corre dietro a Majors per le strade, dove la spinge via di nuovo prima di scappare. Il pubblico ministero sostiene che si sia trattato di un’aggressione da parte di Majors. La squadra avversaria afferma soltanto che stava cercando di sfuggire all’attacco di Jebari.

Jonathan Majors arriva in tribunale a New York all’inizio di questo mese. © AP

L’attore nega fermamente queste accuse. I suoi avvocati sostengono che lui stesso sia stato vittima di violenza domestica per mano di Al-Jabbari. L’avvocato Priya Chaudhary ha detto che una conversazione via SMS tra i due lo dimostrerebbe. Ha detto in una dichiarazione a Page Six che il suo ex marito gli ha inviato diverse lettere dopo il suo arresto in cui avrebbe ammesso di aver usato violenza fisica contro di lui.

READ  Il sospettato nell'assalto di Rushdie "sorpreso" che lo scrittore sia ancora vivo fuori

Oltre alle nuove foto sono emersi anche altri messaggi di testo. In esso, Majors sembrava impedire alla sua ex moglie di andare in ospedale dopo aver subito un trauma cranico. Lo riferisce la rivista specializzata Variety, che ha potuto visionare i messaggi. L’attore Marvel ha anche scritto che pensava di suicidarsi piuttosto che tornare a casa. “Probabilmente mi ammalerò. Non è più una considerazione… Sono un mostro”, le disse. Si definiva un “uomo terribile”, incapace di amare. “Mi ucciderò presto. “Hai davvero fatto muovere le cose.”

La corte ha anche pubblicato registrazioni audio e foto delle ferite di Al-Jabbari. Il pubblico ministero ritiene che ci siano prove sufficienti attraverso testimoni, video e foto per dimostrare che Majors è colpevole di aggressione. Rischia fino a un anno di prigione.

Dopo l’accusa di aggressione: i messaggi con la presunta vittima sembrano dimostrare l’innocenza dell’attore Marvel Jonathan Majors

L’avvocato dell’attore “Marvel” Jonathan Majors in arresto per strangolamento e aggressione: “Lui stesso è la vittima”

L’attore Marvel Jonathan Majors è stato arrestato con l’accusa di strangolamento, aggressione e molestie