QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Avvertimento sui vaccini contro la peste suina difettosi e applicazione di misure aggiuntive |  Pigbusiness.nl

Avvertimento sui vaccini contro la peste suina difettosi e applicazione di misure aggiuntive | Pigbusiness.nl

L’Organizzazione Mondiale per la Salute Animale (WOAH) sottolinea l’importanza di un vaccino accurato e ben testato contro la peste suina africana. In caso contrario, la vaccinazione causerà la persistenza e addirittura la diffusione della problematica malattia suina.

WOAH riconosce che anni senza vaccini o trattamenti efficaci hanno reso la malattia estremamente difficile. Ora che i vaccini vivi modificati sono apparsi sul mercato, l’organizzazione sottolinea l’importanza della precisione. Molti paesi hanno mostrato interesse.

Misure aggiuntive

Ma la convinzione che la vaccinazione sia sufficiente e che altre misure di biosicurezza, come la riduzione dei movimenti di trasporto, non siano più necessarie, è pericolosa. In combinazione con un vaccino che non è stato adeguatamente testato o dimostrato efficace, ciò potrebbe portare a un’ulteriore diffusione della malattia. I vaccini che non sono stati adeguatamente testati possono essere pericolosi e portare a malattie croniche.

Epidemiologia locale

WOAH sottolinea che la vaccinazione, se utilizzata, dovrebbe avvenire nel quadro di un programma di vaccinazione ben progettato che tenga conto, tra le altre cose, dell’epidemiologia locale della malattia, degli obiettivi attesi della vaccinazione e dell’adeguatezza e sostenibilità della vaccinazione. Risorse tecniche, finanziarie e umane rilevanti. . Dovrebbe sempre includere la sorveglianza e il monitoraggio post-vaccinazione, nonché una strategia di uscita per interrompere la vaccinazione, come affermato negli standard internazionali WOAH per la vaccinazione (capitolo 4.18 del Codice terrestre).

READ  Che cos'è la fagocitosi, questo nuovo sintomo associato all'infezione da omcron?