QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Belgium Darts Open: Michael van Gerwen stordisce Luke Humphries in un’emozionante finale |  Freccette

Belgium Darts Open: Michael van Gerwen stordisce Luke Humphries in un’emozionante finale | Freccette

L’olandese Michael van Gerwen vince il Belgian Open Darts Championship. Van Gerwen ha battuto in finale l’inglese Luke Humphreys.

  1. 23 ore 33. Vittoria finale per Van Gerwen. L’olandese Michael van Gerwen (PDC-3) vince il Belgian Open Darts Championship a Wieze. In finale ha battuto l’inglese Luke Humphreys (PDC-6) 8-6. In una prima partita molto alta, le prime 10 partite sono state condivise. Humphreys, che ha sconfitto il qualificato Andy Pettins 6-5 al terzo turno, sembrava essere sulla buona strada per un 9-0 nella gara di ritorno. Dopo un perfetto 8 freccette, il 28enne inglese ha mancato un’importante doppietta per ottenere una vittoria di gamba nell’11esimo over, per il quale è stato penalizzato da Van Gerwen (PDC-3). Il 34enne olandese è così andato in vantaggio per la prima volta. Humphreys ha comunque vinto la partita 13, ma ha dovuto guardare Van Gerwen eliminarne 48 per vincere 8-6. Soprattutto quando il controllo di Humphreys è fallito del 30%. D’altra parte, Van Gerwen è riuscito a firmare con un punteggio del 61,5%. Per Van Gerwen, è stato il primo titolo belga Open Darts della sua carriera, portando a 36 il numero totale di vittorie nell’European Tour.
  2. 13:29 Baetens perde la partita di freccette contro la testa di serie Humphreys. Andy Baetens ha concluso il suo torneo con una prestazione elevata, ma non è riuscito a prenotare un biglietto per i quarti di finale. Luke Humphries, numero 6 al mondo e testa di serie numero 1 in Wiz, lo ha spinto al limite. Dal 5-3 facciamo 5-5. Humphreys ha lasciato 2 freccette sul 5-4. Baetens, il numero 1 della WDF, non è rimasto impressionato e costretto a lanciare la partita a 81, ma ha mancato il toro. Humphreys ha poi concluso con 18 volte & nbsp; Baetens ha lanciato in media 102, Humphreys 99. Il tasso di check-out è stato migliore (54,5% -31,3%). L’inglese è stato pieno di elogi: “Questo ragazzo è di classe. E non lo dico solo perché sono qui contro un full in Belgio. Deve andare al PDC e sarà un top player. Anche sul 5-3 ho dovuto lottare per la vittoria”. A Baetens piaceva sentirlo. Questa è l’intenzione del 34enne. “Ho fatto del mio meglio in questo torneo, ma domani alle cinque del mattino mi alzerò di nuovo per andare a lavorare alle sei del mattino”. .
  3. 13 ore 28.
  4. 2023-05-07.
  5. 23 ore 09. Uscita Dimitri Van den Bergh. Dimitri van den Berg non è riuscito a qualificarsi per il terzo round del Belgium Darts Open (European Tour 7/€198.000). Il nativo di Anversa ha perso 6-2 a Wiz contro il numero uno al mondo, Michael Smith. Smith, il campione del mondo in carica, si è occupato delle prime quattro tappe con un finale a 11 frecce. Con una vittoria nel quinto e un break nel sesto, Van Den Berg (PDC-10) è riuscito a mitigare il 4-2. Smith, che aveva una capacità di punteggio più alta di 102,03 per tre freccette, contro il 94,88 di Van den Berg, ha impiegato le due gare successive per raggiungere una vittoria regolare per 6-2. & nbsp; Nel frattempo, il qualificato Andy Baetens (WDF-1) conosce il suo avversario. Il 33enne delle Fiandre orientali sfiderà l’inglese Luke Humphreys (PDC-6) per un posto nei quarti di finale. .
  6. 15 ore. Andy Petnes agli ottavi di finale. Andy Paytens, numero uno al mondo nella classifica della World Archery Federation, è negli ottavi di finale del Belgian Open. Il 34enne ha sbalordito l’East Fleming sconfiggendo l’inglese Andrew Gelding (PDC-24), vincitore del campionato britannico a marzo nella finale contro Michael van Gerwen (PDC-3), 6-2. Venerdì, Betnes ha già afferrato lo scalpo dell’olandese Jermaine Watemina (PDC-47) nel primo turno 6-3. Contro Gilding ha segnato una media di 98,95 punti per tre freccette e ha utilizzato il 54,5 percento (6/11) delle sue possibilità di ottenere un doppio. La doratura non ha dato a casa una media di 94,50 e una percentuale di cassa di appena il 20,0 percento (2/10). & nbsp; nbsp; Per un posto nei quarti di finale, Baetens eguaglierà il vincitore della partita tra l’inglese Luke Humphries (PDC-6) e Bradley Brooks (PDC-81). .
  7. 10:45 Va bene. Il pubblico mi ha spinto in avanti. All’inizio del prossimo anno proverò a qualificarmi per la federazione PDC. Andy Patten.
  8. 10:42 Van den Berg è ora contro il campione del mondo Smith. Oggi a Wieze sono in programma le partite del secondo turno con un turno dalle 13:00 alle 17:00 e uno dalle 19:00 alle 23:00. Domani tra le 13:00 e le 17:00 ci saranno gli ottavi di finale, e in serata si proseguirà per la finale. Van den Berg affronta oggi Michael Smith. L’inglese è il numero uno al mondo e campione del mondo. Van den Bergh è il numero 10.
  9. 10:35 2 su 4 per i belgi al primo turno: Dimitri van den Bergh e Andy Paytens. Con Andy Betens e Dimitri van den Bergh, venerdì due dei quattro nazionali sono riusciti a qualificarsi per il secondo turno. La 34enne Baetens, numero 1 della WDF (World Darts Federation) ha battuto Germaine Watemina (PDC-47) 6-3 al primo turno. PDC è l’acronimo di Professional Darts Corporation. Baetens ha subito condotto 3-0, ha controllato e ha concluso con un tiro di 110. Per assicurarsi un posto negli ottavi di finale, Baetens, che aveva bisogno di 7 vittorie per qualificarsi per il Belgian Open Darts Championship, affronterà l’inglese Andrew Gelding ( PDC-25), vincitore dello UK Open Championship. Van den Bergh (PDC-10) ha iniziato con un lancio massimo di 2180. Il suo avversario, l’inglese Ian White (PDC-42), ha pareggiato. Quindi Van den Bergh ha trafitto due volte le frecce di White; Buono per una vittoria per 6-1. Nel turno successivo, il “creatore di sogni” se la vedrà con il numero uno del mondo e campione del mondo, l’inglese Michael Smith, che si è mostrato al meglio giovedì sera a Manchester nella 14esima giornata di freccette della Premier League inglese. Per Kim Huybrechts (PDC-29), il torneo si è concluso al primo turno. “Hurricane” ha subito una pesante sconfitta per 6-0 dall’inglese Ricky Evans (PDC-52). Il qualificato François Schwinn ha perso 6-3 contro il portoghese Jose de Souza (PDC-17). .
  10. 10:30 risultati del primo turno dei belgi. * Jose de Souza (Pour/17) – François Schouen 6-3 nbsp; (90.55-82.31) (33.3%-30%) * Andy Paytens – Jermaine Watimina (Ned/47) 6-3 nbsp; (92.88-93.3) (66.7%-50%) * Ricky Evans (Eng/52) – Kim Heberchts (29) 6-0 (99.1-87.86 (75%-0%) * Dimitri van den Berg (Bell/9) – Ian White (Ing/42) 6-1 (94.54-95.79) (35.3%-14.3%).
READ  Anche quando Vertonghen mostra compassione... L'Anderlecht è in vantaggio rispetto al patetico RWDM