QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Belhassen rifiuta un’offerta del grande club belga

AA Gent ha avuto un inizio difficile nella partita di Champions League, ma ha recuperato completamente. La squadra dei Buffalos ha vinto due volte di fila contro il KV Oostende ed è di nuovo pienamente coinvolta per una vittoria a tutto campo in questo post-competizione. Tuttavia, gli schermi funzionano effettivamente fino alla prossima stagione.

La mano di Gent sarà un po ‘più piena durante il prossimo mercato, ma prima vuole rimettere la struttura sportiva sulla strada giusta. E per questo, il club porta un volto familiare. Anche i rapporti ultime notizie Karim Belhassen sta per firmare come vice allenatore. Il francese algerino è stato esonerato da allenatore del Charleroi poche settimane fa. Ora, tuttavia, tornerà in azione nei panni del braccio destro di Hein Vanheisbroek, ruolo che ha ricoperto più volte in passato.

L’arrivo di Belhoussin porterà a una serie di ridistribuzioni nel campo sportivo, e Peter Palette e Gunter Shipins, tra gli altri, avranno altre posizioni. Oltre agli stati HLN Anche quella trattativa con Emilio Ferrera è in corso. Il club ha già negoziato con lui la collaborazione con la sua accademia di calcio, ma Ferreira ora svolgerà anche un ruolo all’interno della Ghent Youth Academy.

Aggiorna 5/20

Karim Belhassen non andrà ad AA Ghent, si sa L’ultima ora Da segnalare. L’ex allenatore dello Sporting Charleroi ha ricevuto un’offerta per diventare il T2 di Hein Vanhaezebrouck all’AA Gent, ma è stato respinto, secondo il giornale. Belhassen non vuole fare marcia indietro e vuole continuare a lavorare come capo allenatore. Nel frattempo, parla con Muscron del lavoro, ma quelle conversazioni sono ancora agli inizi.

READ  Live: Rohan Dennis fa saltare in aria tutti, Ilan Van Wilder VIII | Tour Romani 2021


votazione: Andrà a Muscron?