QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Che macchina da combattimento: Caolan Loughran difende in modo spettacolare la cintura del titolo e lancia The Irishman a Roma |  Più sport

Che macchina da combattimento: Caolan Loughran difende in modo spettacolare la cintura del titolo e lancia The Irishman a Roma | Più sport

MMADopo aver fatto il suo debutto con i Cage Warriors a Roma lo scorso anno, l’organizzazione ha visitato di nuovo la capitale italiana sabato sera, quando i Cage Warriors 154 si sono svolti alla Fiera Roma. Dylan Hazan ha combattuto per il titolo vacante dei pesi gallo davanti al suo pubblico di casa, ma ha perso in modo spettacolare contro la macchina da combattimento irlandese Colin Loughran. Vittorie anche per l’olandese Gerardo Vanni e per il greco Giannis Bashar che, dopo un vero e proprio massacro, Pedersoli Jr. inviato a casa.

Caolan Loughran ha dimostrato ancora una volta di essere un grande talento. Ha vinto la sua quarta partita consecutiva all’interno dei Cage Warriors, contro l’imbattuto Dylan Hazan. L’italiano ha provato a rubare la cintura del titolo a “The Don” ai pesi gallo, ma l’irlandese aveva altre idee. Con pugni tonanti e calci regolari, Loughran ha dimostrato chi era il miglior combattente di sempre ed è riuscito incredibilmente a sconfiggere anche Hazan. Seguì un concerto irlandese a Roma. In effetti, è stato il presidente dei Cage Warriors Graham Boylan a inviare da solo Loughran nell’Ottagono per recuperare la cintura del titolo.

Aspetto. L’italiano Patrese colpisce Xhaferi e di destro e incendia Vieira Roma

Aspetto. L’olandese Gerardo Fane vince con Rear Naked Choke

Aspetto. Il greco Giannis Bashar si occupa di Pedersoli Junior. pesante

Aspetto. Il britannico Darren Stewart batte l’italiano Leon Aliu

READ  Minin e Van Uytvanck all'1/8 di finale, Gilet e Fliggen superano rapidamente il primo ostacolo | US Open