QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Cristiano Ronaldo conquista i riflettori con un record e due gol nella prima partita Roberto Martinez |  Qualificazioni agli Europei 2024

Cristiano Ronaldo conquista i riflettori con un record e due gol nella prima partita Roberto Martinez | Qualificazioni agli Europei 2024

attacco di strega? Roberto Martinez ha cantato con passione l’inno nazionale portoghese e ha subito regalato a Cristiano Ronaldo la sua felicità.

Con la sua 197esima presenza, è ora l’unico detentore del record nel calcio internazionale.

Ronaldo rovescia Deir Al-Mutawa stasera: il punteggio dell’attaccante kuwaitiano è di 196 partite internazionali, ma non ha ancora finito e può ancora abbellire la sua personalità.

Ma Ronaldo ha voluto rallegrare la sua memoria con un gol. Ha alzato la mano con impazienza quando un tiro deviato di Joao Cancelo ha colpito la porta al 9 ‘, ma Ronaldo ha tirato dentro nonostante la deviazione della piuma.

Il Portogallo è stato rilasciato e Ronaldo ha perso due occasioni, ma il budino è andato rapidamente in pezzi.

1-0 A METÀ: Portogallo – con una difesa a tre come principale aggiustamento tattico di Martinez – la doppia cintura del Liechtenstein era troppo corta per incastrarsi.

Quindi, è un animale magro, ma Bernardo Silva subito dopo la pausa ha dato il buon esempio e ovviamente Ronaldo è stato lo studente più attivo della classe.

Il Portogallo è stato improvvisamente distrutto e Ronaldo si è messo completamente sotto i riflettori con un calcio di rigore e una punizione difficile all’incrocio dei pali.

Jose Alvalade ha continuato a muoversi e Martinez è rimasto fermo nel riconciliare Ronaldo con i tifosi del Portogallo.

È stato un inizio positivo per l’ex allenatore della nazionale dei Red Devils, anche se le grandi figure mancavano di uno strato di brillantezza.

“I primi quindici minuti sono stati buoni”, ha detto Roberto Martinez dopo essere entrato in Portogallo. “Dopo di che il primo tempo è stato frustrante e non siamo riusciti a mostrare su cosa avevamo lavorato”.

READ  Una visione unica della giornata mondiale dell'allenatore della nazionale Vanthornhout: "I ragazzi hanno pianto sull'autobus" | campionato del mondo di ciclismo

“Nel secondo tempo è stato più facile. Non bisogna sorprendersi in una partita come questa”.

“Ovviamente c’è ancora del lavoro e dobbiamo ancora conoscerci meglio. Ma sono soddisfatto di quello che ho visto dopo solo quattro giorni insieme. Mi piace l’atteggiamento del gruppo”.

Martinez ha usato il termine “positivo” molte volte, anche quando si tratta di Cristiano Ronaldo. “È un nuovo torneo e il giocatore deve mostrare la sua dedizione. Ce l’ha fatta”.