QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dimesso Andrea Vendrum vuole continuare: ‘Spero di essere al via domani’

Mercoledì 10 maggio 2023 alle 20:16

Una delle maggiori vittime dell’incidente è stato Andrea Vendrum poco dopo la conclusione della quinta tappa del Giro a Salerno. Il corridore italiano AG2R Citroën non è più riuscito a evitare la caduta di Mark Cavendish e della sua moto ed è caduto violentemente sulle recinzioni. È stato portato via, dopodiché l’esame ha rivelato una spalla sinistra lussata. Ma Vendram non pensa di arrendersi.

Anche quest’anno ne facciamo una bella spessa con un RIDE versione estiva. Una rivista di ciclismo con più di 200 pagine che puoi goderti per ore quest’estate, rendendo l’estate sportiva più divertente. Gli appassionati di ciclismo che conservano una copia durante il periodo anticipato ricevono un bel bonus. Preordinalo subito online. VUOI FARE UNA CORSA MOLTO ECONOMICA? Allora sottoscrivi subito un abbonamento E ottieni un enorme sconto del 20%!

“Sono caduto dopo aver attraversato la fine”, spiega lo stesso Vendrame. Per fortuna non ho rotto nulla. Siamo arrivati ​​a 60 km/h e la Cavendish si è schiantata. Ho gettato la sua bici sul lato sinistro della strada e non ho potuto evitarlo. Sono finito nei bastioni”.

L’italiano è stato poi portato via in barella, cosa che ha fatto temere che potesse essere gravemente ferito. Si è rivelato essere un infortunio alla spalla sinistra, poiché un’articolazione era fuori posto. Aveva anche diversi tagli che necessitavano di punti.

“Farò di tutto per curarmi al meglio stasera, insieme allo staff medico”, si augura Vendrame. “Spero di essere al via domani, questo è il mio obiettivo per le prossime ore. Sarebbe straziante dover lasciare questo Giro”.

READ  Francoforte batte anche Monaco dopo Anversa e batte a sorpresa il Bayern | Campionato tedesco 2021/2022