QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dopo 3 mesi negli Stati Uniti, l’ex presidente Bolsonaro torna in terra brasiliana |  al di fuori

Dopo 3 mesi negli Stati Uniti, l’ex presidente Bolsonaro torna in terra brasiliana | al di fuori

Bolsonaro ha perso di poco le elezioni presidenziali contro il suo rivale di sinistra Luiz Inacio Lula da Silva alla fine dello scorso anno. Partì per la Florida due giorni prima del trasferimento del potere e per molto tempo non fu chiaro per quanto tempo sarebbe rimasto lì.

Più di una settimana dopo la sua partenza, i suoi sostenitori hanno preso d’assalto l’edificio del parlamento perché non si fidavano dell’esito delle elezioni. Bolsonaro, che è stato soprannominato il “Trump dei tropici”, è stato accusato di aver causato la tempesta. Non ha mai ammesso la sconfitta e ha sollevato dubbi sull’esito anche prima delle elezioni. La Corte Suprema sta indagando sul ruolo di Bolsonaro nelle rivolte.

Gli oppositori hanno affermato che Bolsonaro è fuggito dal Paese, temendo diverse indagini giudiziarie. Ad esempio, è oggetto di indagine l’importazione illegale di gioielli, che si dice valgano milioni di dollari. Il populista di destra ha ancora molti sostenitori in Brasile, ma la leadership del suo partito teme che la sua popolarità sia crollata perché ha trascorso così tanto tempo all’estero.

Nella capitale giovedì la sicurezza è stata notevolmente aumentata e le strade sono state chiuse per evitare nuovi disordini.

READ  Una festa in piscina sulla Costa del Sol si trasforma in una trappola: un uomo d'affari sfugge a una morte raccapricciante | Notizia