QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dovresti prestare attenzione a questi sintomi se hai una carenza di vitamina B2

Dovresti prestare attenzione a questi sintomi se hai una carenza di vitamina B2

Se ti senti letargico e bevi diverse tazze di caffè al giorno per rimanere sveglio, non sei solo. Tuttavia, questo è tutto Salva le bandiere. È tempo di scoprire l’origine di questi cali di energia.

Se hai anche anomalie della pelle in bocca, lingua o naso, questa stanchezza potrebbe indicare una carenza di vitamina B2. Continua a leggere velocemente, perché spieghiamo esattamente cosa fa la vitamina B2 al tuo corpo e a cosa dovresti prestare attenzione.

Qual è la funzione della vitamina B2?

Ci sono un totale di otto diverse vitamine del gruppo B di cui hai bisogno per vivere una vita sana. La vitamina B2 (e altre vitamine del gruppo B) aiuta il tuo corpo a costruire globuli rossi, tra le altre cose. In questo modo mantieni i tuoi livelli di ferro a un livello record.

La vitamina B2 (nota anche come riboflavina) fa bene al sistema nervoso e, ad esempio, è essenziale per il metabolismo. Aiutano ad abbattere grassi, proteine ​​e carboidrati e a convertire questi nutrienti in energia. Inoltre, supportano altre funzioni cellulari che ti danno energia e mantengono sani pelle, capelli e unghie. Quindi non sottovalutare questa vitamina!

Come si ottiene una carenza di vitamina B2?

Poiché il tuo corpo non produce vitamina B, è importante assumerne a sufficienza attraverso la dieta. Non deve essere difficile, poiché questo nutriente si trova in molti prodotti naturali. Quindi non si ottiene una carenza di vitamina B2 così rapidamente.

Ciò a cui alcune donne devono prestare attenzione sono alcuni farmaci e pillole anticoncezionali Inibisce l’assorbimento della vitamina B2.

Sintomi di carenza di vitamina B2

Sebbene la carenza di vitamina B2 sia rara, accade. È quindi possibile sperimentare reclami in diversi modi. I sintomi della vitamina B2 spesso si distinguono perché sono insoliti e non molto comuni:

  • esaurimento
  • sentirsi debole
  • Anemia
  • Anomalia della pelle (spesso vicino alla bocca, come mucose arrossate o gonfie)
  • Angoli secchi della bocca
  • Lingua infiammata
  • Infiammazione intorno al naso e alle labbra
  • Prurito o bruciore agli occhi
READ  I ricercatori trovano un tratto particolare nei centenari

    Si prega di notare, perché sperimentare i sintomi di cui sopra non indica sempre una carenza di vitamina B2. La celiachia e il morbo di Crohn sono altre potenziali cause di questi fastidiosi sintomi. Sebbene queste condizioni siano anche associate alla carenza di riboflavina.

    Non riconosci i sintomi di cui sopra, ma il tuo appetito è improvvisamente scomparso? Quindi questo potrebbe indicare una carenza di vitamina B1.Puoi leggere tutto sulla carenza di vitamina B1 in questo articolo.

    Le (gravi) conseguenze della carenza di vitamina B2

    La carenza di vitamina B2 può portare ad altre carenze nutrizionali poiché la riboflavina è coinvolta nella trasformazione dei nutrienti. La conseguenza più grave della carenza di vitamina B2 è l’anemia. Questo accade quando non hai abbastanza ferro.

    Gravidanza e vitamina B2

    È importante assicurarsi di assumere abbastanza riboflavina durante la gravidanza. La carenza di vitamina B2 può mettere a rischio lo sviluppo del tuo bambino. Ma non solo, poiché aumenta anche il rischio di preeclampsia (preeclampsia). È spesso accompagnato da una pressione sanguigna pericolosamente alta durante la gravidanza, una condizione che può essere pericolosa per la vita.

    Prodotti contenenti vitamina B2

    La vitamina B2 si trova naturalmente in vari alimenti. Quando segui una dieta sana ed equilibrata, ottieni automaticamente abbastanza vitamina B2. Per darti un’idea di dove si trova la vitamina B2, abbiamo elencato alcuni prodotti.

    • latticini
    • tuorlo
    • carne rossa
    • Salmone
    • tonno
    • soia

      Sei curioso di sapere quali prodotti contengono più vitamina B2? Allora clicca qui.

      Integratore di vitamina B2

      Se ti riconosci nei sintomi di cui sopra, potresti averne uno sferzata d’energia Sperimentato con l’assunzione di integratori di vitamina B. Non assumere mai integratori e chiedi sempre consiglio al tuo medico o dietologo.

      fonte: Notizie mediche oggiE Linea salute