QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Due uomini in tribunale per aver rubato biciclette a una squadra italiana

Due uomini in tribunale per aver rubato biciclette a una squadra italiana

sabato 6 novembre 2021 a 22:59

Due uomini sospettati di aver rubato 22 biciclette a corridori italiani durante i Mondiali di ciclismo su pista UCI a Rubyx sono stati processati a Lille. Lo riferisce l’agenzia di stampa belga I sospettati rischiano fino a sette anni di carcere.

Nella notte tra il 22 e il 23 ottobre, 22 biciclette, compreso l’oro di una battuta di caccia italiana, sono state rubate dall’Hotel Mercury di Lille. Le biciclette erano parcheggiate nel furgone per tornare in Italia, ma la mattina non c’erano. Cinque giorni dopo, le biciclette sono state recuperate in Romania.

La direzione generale della sicurezza pubblica (DDSP) ha dichiarato che due persone sono state arrestate mercoledì a Lilly e Lom. Un francese di 18 anni e un giovane bosniaco di 19 anni di origine bosniaca sono stati immediatamente portati alla Lilly Court venerdì. Conoscendo la polizia, hanno già ammesso il loro coinvolgimento nel caso.

I sospettati rischiano fino a sette anni di carcere e dovranno essere processati il ​​10 dicembre presso la Lilly Criminal Court.

READ  Carlos Puigdemont torna a Bruxelles dopo il suo arresto in Italia (Bruxelles)