QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Entro il 2022, oltre l'1% di tutte le auto nell'Unione europea saranno completamente elettriche – Immagine e suono – Notizie

Nel 2022, l’1,2% di tutte le autovetture immatricolate nell’UE sarà completamente elettrica. Svezia, Danimarca e Paesi Bassi sono i leader in termini percentuali. Proprio come l’anno scorso, i residenti greci utilizzano relativamente meno veicoli elettrici.

Nell’Unione Europea, nel 2022, solo i residenti di Lussemburgo, Paesi Bassi, Svezia e Danimarca possedevano un’auto completamente elettrica in almeno il 3% dei casi. Islanda e Norvegia, che non sono entrambi Stati membri dell’UE, hanno un numero molto maggiore di auto elettriche in uso, secondo i dati diffusi dall'Unione Europea Associazione dei costruttori europei di automobili (ACEA).. L'organizzazione ha esaminato il numero di veicoli immatricolati in ciascun paese, non il numero di auto vendute nell'anno in questione.

Nell’Unione Europea, nel 2022, l’1,2% di tutte le auto sarà completamente elettrica, ovvero circa lo 0,4% in più rispetto all’anno precedente. Inoltre, rispettivamente l’1 e il 3,1% di tutte le auto nell’UE erano ibride e ibride.

I dati mostrano che Cipro è l’unico paese europeo che non avrà una quota maggiore di veicoli elettrici in termini percentuali entro il 2022. L’avvertenza qui è che ACEA viene arrotondato al primo decimale. Inoltre, in Grecia, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Romania, Croazia, Spagna, Italia ed Estonia, la quota di veicoli elettrici non è aumentata di più di 0,1 punti percentuali rispetto al 2021.

L'organizzazione condivide anche dati relativi ad altre categorie di veicoli, inclusi furgoni, autobus e camion. Dopo Svezia, Germania e Austria, i Paesi Bassi hanno la percentuale più alta di camion completamente elettrici. La quota di camion elettrici in tutti i paesi europei finora non supera lo 0,3% e nella maggior parte dei casi raggiunge lo zero. I Paesi Bassi sono considerati il ​​leader europeo nel settore degli autobus elettrici, con una quota di circa il 16%. Anche Irlanda e Lussemburgo hanno una percentuale relativamente elevata di autobus elettrici.

READ  "Sono urgentemente necessarie più stazioni di ricarica per i camion elettrici" - Professionista IT - Notizie