QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Fattori di rischio cardiovascolare nella sindrome di Sjögren primaria

Fattori di rischio cardiovascolare nella sindrome di Sjögren primaria

Lo scopo di questo studio retrospettivo era di valutare la prevalenza di eventi cardiovascolari e fattori di rischio nei pazienti con PSS in un periodo di 20 anni (2000-2022). È stato esaminato l'effetto del coinvolgimento ghiandolare/extraghiandolare e degli anticorpi anti-Ro/SSA e/o anti-La/SSB.

Sono stati inclusi un totale di 102 pazienti PSS; L'82% erano donne, l'età media era di 65 (±24) anni e la durata media della malattia era di 12,5 (±6) anni. Trentasei pazienti (36%) avevano almeno un fattore di rischio per malattie cardiovascolari. L'ipertensione arteriosa è stata diagnosticata nel 59% dei pazienti, la dislipidemia nel 27%, il diabete nel 15%, l'obesità nel 22% e l'iperuricemia nel 18%. Una storia di aritmia è stata riscontrata nel 25%, disturbi di conduzione nel 10%, malattia arteriosa periferica nel 7%, trombosi venosa nel 10%, malattia coronarica nel 24% e malattia cerebrovascolare nel 22% dei pazienti. I pazienti con coinvolgimento extraghiandolare avevano una prevalenza più elevata di ipertensione arteriosa (p = 0,04), dislipidemia (p = 0,003), livelli elevati di LDL (p = 0,038) e iperuricemia (p = 0,03) e malattia coronarica (p = 0,01). dopo aver aggiustato per età, sesso, durata della malattia e variabili significative nell’analisi univariata. I pazienti con anticorpi Ro/SSA e La/SSB erano a maggior rischio di iperuricemia (p = 0,01), aritmia (p = 0,01), malattia coronarica (p = 0,02) e malattia cerebrovascolare (p = 0,02) e trombosi venosa ( p = 0,03). Nell'analisi di regressione logistica multivariata, un rischio più elevato di fattori di rischio cardiovascolare è stato associato al coinvolgimento extraghiandolare (p = 0,02), al trattamento con corticosteroidi (p = 0,02), ESSDAI > 13 (p = 0,02) e ai marcatori infiammatori tra cui un'elevata velocità di eritrosedimentazione. rosso cellule del sangue (p = 0,007) e marcatori sierologici come bassi livelli di C3 (p = 0,03) e ipergammaglobulinemia (p = 0,02).

READ  Migliaia di batteri viaggiano attraverso le microfibre nel Mediterraneo (non è salutare)

fonte:

Santos CS, Salguero RR, Morales CM, et al. Fattori di rischio per malattie cardiovascolari nella sindrome di Sjogren primaria (pSS): uno studio di follow-up di 20 anni. Clin Reumatolo. 2023;42:3021-31.