QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Formazioni previste per PSG-Club Brugge: ancora una volta no…

© BELGA

Le possibilità che il Club Brugge possa disputare un altro inverno europeo non sono molto alte. Quindi dovresti fare meglio del Lipsia martedì sera. Sembra improbabile che Clement cambi ancora contro il Lipsia, ma per il capitano Rod Former ancora una volta sembra che non abbia posto nella formazione titolare.

Leggi anche (+).“Proprio come all’andata, il Club Brugge può beneficiare della lunga sofferenza del PSG”

Clement probabilmente sceglierà il duo Rits-Balanta a centrocampo, il che significa che il beniamino dei fan olandesi dovrà ancora una volta guardare dal divano. Sorprendentemente, Van der Brempt sembra riprendere confidenza a destra. Contro il Lipsia, il giovane è caduto sul ghiaccio, ricevendo un altro stupido cartellino rosso contro il Genk. Ha un’altra possibilità contro la squadra stellare del Paris Saint-Germain. In attacco, Clement conta sui neonati Lange e de Kettleri, mentre spinge in panchina Michel Nsuki contro la sua ex squadra.

Lange e Ballanta dovrebbero prestare attenzione, entrambi ammoniti per squalifica. Se il club ha ancora bisogno di un biglietto per l’Europa League, questi due salteranno una potenziale partita successiva se ottengono il giallo a Parigi. L’arbitro che li osserverà è Jesus Gil Manzano (Spagna). L’esperto arbitro ha fischiato in undici partite di Champions League. Il Club Brugge lo ha incontrato una volta: nel 2017 Manzano ha gestito la partita di qualificazione in European League ad Atene (3-0).

Il PSG sta perdendo alcuni grandi nomi, tra cui Neymar, Kimpembe e Ramos, ma Pochettino può ancora portare una squadra stellare nei ranghi. Kehrer si inserisce in mezzo alla difesa, su Di Maria che crea pericolo in attacco. Anche Marco Verratti è diventato in forma in tempo.

Undicesimo PSG previsto:

Donnarumma – Hakimi, Marquinhos, Kehrer, Mendes – Verratti, Guy, Wijnaldum – Messi, Mbappe, Di Maria

L’attesissimo XI Club Brugge:

Mignolet – Mata, Hendry, Michel – van der Pript, Ballanta, Vanaken, Zipper, Sobol – Lange, de Ketellari

(jve/bla)

READ  Simone Biles condivide un post che spiega perché dovremmo sostenere la rinuncia: "Abbiamo già subito più traumi di quanti la maggior parte delle persone possa mai sperimentare" | le Olimpiadi