QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Franken deve affrontare una scelta molto difficile? “Non è una buona idea avere Onuachu e Dessers insieme” | Jupiler Pro League

“Mi aspetto molto da Wouter Vranken negli stipendi del Limburgo”, Peter Vandenbempt dà un’occhiata più da vicino a Genk. “Penso che sia una scelta eccellente.”

Tuttavia, il nuovo T1 deve affrontare un compito difficile. “La sconfitta nella partita celebrativa contro l’AEK è stata uno shock per lui. Si scopre che Genk è di nuovo malato nello stesso letto”.

“Franken praticamente non aveva la volontà di affrontare l’AEK”, aggiunge Wim de Koninck. “Neanche Genk lo ha mostrato la scorsa stagione. È stato un pasticcio, è andato di male in peggio. Nessuno ha raggiunto il livello di John van den Brum in quel momento”.

“E la maggior parte degli uomini che avrebbero dovuto partire sono ancora lì…”

Wouter Vranken dovrebbe fare molto meglio con più o meno lo stesso core rispetto all’anno scorso. Rivelazione dal Feyenoord solo Cyriel Dessers può fornire una boccata d’aria fresca con il suo ritorno.

O porta con sé solo nuvole temporalesche? “Non credo sia una buona idea che Paul Onwacho e Cyril Desires stiano insieme”, dice Vandenbet. “Fondamentalmente, non li metti insieme e non vuoi metterli nessuno dei due sul divano.”

“Cyriel Dessers c’era due anni fa, ma ora si trova in una situazione diversa. Nonostante la stagione in meno di Unwacho, segna ancora. Sarebbe bello se ci andasse qualcun altro”.

Se qualcuno otterrà il gigante di 2,01 metri – che in precedenza aveva un prezzo di 30 milioni di euro – rimane un punto interrogativo.

Questo pomeriggio, Genk ha aperto la sua stagione al club campione del Brugge.

READ  Trasporto moderno. Ronaldo sale su un jet privato a Torino e il Manchester United sembra vincere: il PSG è ancora acrobatico con il trasferimento di Haaland? | gli sport