QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli avvocati del principe Andréj chiedono a Virginia Joffrey di avere la loro foto originale | Proprietà

Gli avvocati di Andrew vogliono che Virginia consegni loro la copia originale della foto il prima possibile in modo che un esperto da loro selezionato possa verificare l’autenticità della foto. Una precedente indagine della polizia aveva già dimostrato che la foto era reale, ma prima c’era solo una copia dell’originale. Secondo le testimonianze di Virginia, che accusa Andrew dello stupro, l’originale sarebbe a casa dei suoi genitori in Australia. Sembra che sia in una scatola da qualche parte. Anche se non sa esattamente dove trovare la foto. È possibile che gli avvocati di Andrew stiano solo sperando che la copia originale vada persa in modo da poter mettere in dubbio l’autenticità dello scatto.

Virginia crede che la foto in questione di lei e Andrew, che ha viaggiato per il mondo, sia stata scattata la notte in cui ha abusato di lei per la prima volta. La foto mostra il principe con il braccio intorno a Virginia, con Ghislaine Maxwell sullo sfondo. La mano destra del pedofilo Jeffrey Epstein. Virginia avrebbe potuto essere reclutata da lei per conto del miliardario ormai deceduto. Avrebbe quindi consegnato Virginia ad Andrew, a quel punto è stata costretta a compiacere sessualmente il principe. Andrew nega fermamente tutte le accuse. I suoi avvocati hanno ripetutamente cercato di archiviare il caso (che la Virginia ha avviato contro di lui a New York), ma senza successo.

READ  Nuovo ristorante notturno mediterraneo sul tetto: Beautiful... (Anversa)