QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli informatori hanno guadagnato la cifra record di 279 milioni di dollari negli Stati Uniti |  al di fuori

Gli informatori hanno guadagnato la cifra record di 279 milioni di dollari negli Stati Uniti | al di fuori

È l’importo più alto mai pagato a un informatore. È più del doppio del record precedente: 114 milioni di dollari nell’ottobre 2020.

“L’entità della ricompensa odierna, la più alta nella storia del nostro programma, non solo incoraggia gli informatori a fornire informazioni accurate sulle potenziali violazioni delle leggi sui titoli, ma riflette anche il travolgente successo del nostro programma di segnalazione”, ha scritto. La Securities and Exchange Commission (SEC) in un comunicato stampa.

Per proteggere l’identità dell’informatore, non sono stati rilasciati dettagli sul caso, incluso il nome della società coinvolta. In questo caso, le dichiarazioni dell’informatore non hanno portato a un’indagine, ha affermato la SEC, ma hanno ampliato la portata della cattiva condotta sotto inchiesta.

Il programma whistleblower esiste dal 2012. Grazie alle informazioni ottenute in questo modo, la SEC è stata in grado di scoprire più di 4 miliardi di dollari in guadagni e interessi ottenuti indebitamente.
Un informatore che fornisce informazioni nuove e credibili può ricevere dal 10 al 30 percento della multa eventualmente inflitta alla società divulgata.

READ  L'economista laburista Stijn Burt respinge il piano pensionistico di Laleaux: "Questo piano è un sogno di bilancio" | Discutere di pensioni