QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli installatori della comunità imprenditoriale del Limburgo hanno pagato più di 400 milioni di dollari

Gli installatori della comunità imprenditoriale del Limburgo hanno pagato più di 400 milioni di dollari

La società di investimento LRM ha avuto un anno eccellente. Il dividendo di 5 milioni potrebbe essere leggermente inferiore alla media, ma dietro le quinte nel 2023 sono state agevolate dozzine di accordi strategici che dovrebbero rendere l’economia del Limburgo a prova di futuro. Durante la riunione annuale di lunedì, LRM esaminerà i risultati ottenuti negli ultimi 30 anni, con un totale di 1,1 miliardi di euro di investimenti, 402 milioni di euro di dividendi pagati e un patrimonio netto accumulato di 546 milioni di euro.

Lavoro con LRM da esattamente 30 anni ed è il momento giusto per dare un’occhiata ai risultati che ha ottenuto. E sono molto impressionanti. Nell’ambito del processo di trasformazione in società di investimento sono stati effettuati investimenti per almeno 1,1 miliardi di euro e sono state sostenute 530 aziende. “È un importo che puoi facilmente moltiplicare per 4, poiché LRM coinvolge sempre altri investitori e altre fonti di finanziamento che forniscono il restante 75-80% del capitale”, afferma Mark Mason, presidente di LRM.

Un altro parametro importante nella storia trentennale sono i dividendi pagati. “Il contatore ammonta ora a 402 milioni di euro. Si tratta di un importo che, attraverso la Fondazione Fiandra e il Limburg Stirk Merk (LSM), va a beneficio totale dei progetti del Limburgo nel campo dell’istruzione, della natura, della cultura e del turismo. Ciò dimostra anche che l’LRM al suo importante ruolo economico, dice: “Ha lasciato anche un’impressionante impronta sociale”.

L’amministratore delegato Tom Vanham calcola che LRM è riuscita a costruire un patrimonio netto del valore di 546 milioni di euro in 3 decenni. “Risorse che vengono investite quasi tutte immediatamente, come gli ETF, in nuovi progetti. In questo modo possiamo garantire il nostro ruolo attivo nel sostenere le aziende con capitale di rischio e prestiti a lungo termine”. Questo almeno fino al 2029, perché fino ad allora LRM ha appena concluso un nuovo accordo di cooperazione con il governo fiammingo.

READ  Escludendo le perdite dall'avere di vecchiaia? Allora devi scegliere questo formato | Mobilità

Conclusione: Mark Mason afferma: “LRM ha ricevuto 385 milioni di euro in fondi governativi sin dal suo inizio, compresi fondi di avvio di 250 milioni di euro. Se si considerano investimenti e profitti, LRM dimostra che il contributo del governo è stato superiore. Ci siamo ripresi e abbiamo una forte forza in un ecosistema regionale unico”.

LRM ha avuto eccellenti prestazioni finanziarie soprattutto nell’ultimo anno fiscale. In 78 aziende e progetti sono stati investiti 49,2 milioni di euro, con un utile di 5,8 milioni di euro e una distribuzione di dividendi di 5 milioni di euro. Leggermente al di sotto della media degli ultimi anni. “Tuttavia, abbiamo svolto un lavoro molto importante che non è direttamente espresso in numeri”, afferma Tom Vanham. “Abbiamo spesso agito come ‘intermediari’, riempiendo l’anello mancante per rendere possibili progetti strategici orientati al futuro. Prendiamo in considerazione l’idea di coinvolgere BAC come partner per Droneport, facilitando grandi investimenti stranieri come Ciner Glass o Glass Trösch a Lommel, BioVille 3, e la FacThory di Genk, ecc. Ciò va a vantaggio anche dell’economia del Limburgo e, in definitiva, della prosperità della regione.”

“Siamo pronti per almeno altri 30 anni di trasformazione, imprenditorialità e sostenibilità”, conclude il Presidente del Consiglio di Amministrazione.