QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Google ottiene il permesso per costruire un futuristico data center nel comune più povero della Vallonia |  Locale

Google ottiene il permesso per costruire un futuristico data center nel comune più povero della Vallonia | Locale

Secondo Stokes, le condizioni associate al permesso potrebbero portare alla creazione di un “data center verde”. Queste condizioni riguardano una serie di questioni ambientali, di mobilità e paesaggistiche.

Ad esempio, il colosso della tecnologia deve garantire, installando in massa pannelli solari, che il 90% dell’energia consumata in loco sia priva di emissioni di carbonio entro il 2025, e che questa percentuale raggiunga il 95% entro il 2030. Inoltre Google dovrà eventualmente scegliere un approccio più sostenibile. sistema di raffreddamento per i suoi data center.

Il sito di Varsen, il comune più povero della Vallonia, ospiterà tre data center di Google, creando circa 400 posti di lavoro diretti e molti posti di lavoro indiretti a breve termine.

Il comune di Farciennes non è l'unico luogo in cui Google ha acquistato qualche tempo fa un terreno. L'anno scorso era stato annunciato che Google aveva acquistato 36 ettari di terreno a La Louvière: anch'esso comune del dipartimento dell'Hainaut. Tuttavia, non è ancora chiaro cosa intenda fare Google con questa terra.

Dal 2010 l'azienda dispone anche di un data center a Saint-Ghislain, sempre nell'Hainaut. Sono già stati investiti in attività quasi 3 miliardi di euro. Vi lavorano più di 400 persone.

READ  Ops, diesel da tempo a 1.077 euro al litro: un bug costoso nel DATS24 a Campenhaut | Campenhaut