QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Guarda: Cleveland sconfigge Dallas con la seconda serie di vittorie consecutive più lunga nella storia della NBA

Guarda: Cleveland sconfigge Dallas con la seconda serie di vittorie consecutive più lunga nella storia della NBA

Nella NBA, ieri sera Cleveland ha vinto la partita contro Dallas grazie a una tripla da metà campo di Max Strus, che ha segnato la seconda partita vincente più lunga nella storia della NBA. Anche il nostro connazionale Toumani Kamara è tornato in campo ieri sera ma, nonostante una partita forte, ha dovuto accettare un'altra sconfitta.

Il colpo era nella coda dei Dallas Mavericks a Cleveland. Luka Doncic e i suoi compagni di squadra pensavano di aver già vinto dopo che P.J. Washington ha segnato a 2,9 secondi dalla fine.

Dallas era in vantaggio per 118-119, ma la squadra di casa vinse comunque. I restanti 2,9 secondi si sono rivelati sufficienti a Max Strus per mettere a segno un'altra tripla.

Dalla sua metà campo, Strus ha illuminato il pubblico con un punteggio straordinario da 18 yard. Questo rappresenta la seconda serie di vittorie più lunga nella storia della NBA. Solo Devonte' Graham lo ha fatto a Detroit nel 2021.

Il potente Toumani Kamara

Anche la squadra dei Portland Trail Blazers di Toumani Kamara ha visto l'azione ieri sera. La nostra squadra cittadina ha perso in casa contro Miami: 96-106.

Nonostante la sconfitta, Kamara può aspettarsi una partita forte, dato che il belga ha recuperato bene dopo aver saltato la partita qualche giorno fa.

In 32 minuti ha segnato 17 punti, 10 rimbalzi e due assist. Kamara ha tirato il 100% delle sue triple (2 su 2) ed è stato forte anche dalla linea di tiro libero (3 su 3).

Dopo che Deandre Ayton si è ritirato, il nostro connazionale ha anche preso il posto del potente centrocampista di Miami Bam Adebayo e ha fatto un ottimo lavoro. L'All-Star degli Heat era limitato a 13 punti.

READ  Il Dortmund lascia ancora il Manchester City in lotta per un posto in semifinale | UEFA Champions League 2020/2021

Vale anche la pena notare: mentre Portland ha perso di 10 punti, Kamara ha segnato un totale di +13. Ciò significa che nei 32 minuti trascorsi in campo dal belga, Portland ha segnato 13 punti in più di Miami. Parliamo di un impatto positivo!

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Tutti i risultati di martedì sera:

  • Cleveland-Dallas 121-119
  • Orlando-Brooklyn 108-81
  • Washington-Golden State 112-123
  • Atlanta-Utah 124-97
  • Boston-Filadelfia 117-99
  • New York-New Orleans 92-115
  • Minnesota-San Antonio 114-105
  • Chicago-Detroit 95-105
  • Milwaukee-Charlotte 123-85
  • Oklahoma City-Houston 112-95
  • Portland-Miami 96-106

Classifica NBA:

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.