QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

HP protegge i suoi PC aziendali dall'hacking quantistico con un nuovo chip di sicurezza BIOS

HP protegge i suoi PC aziendali dall'hacking quantistico con un nuovo chip di sicurezza BIOS

Il nuovo chip di sicurezza presente in ogni ultima generazione di laptop aziendali HP è già resistente ai futuri attacchi quantistici di oggi.

HP sta decollando con nuovi PC e workstation aziendali inserendo in ciascuno di questi dispositivi uno specifico chip di sicurezza BIOS resistente agli attacchi quantistici. HP Endpoint Security Controller è un microprocessore fisicamente isolato che protegge il BIOS dalle intrusioni.

Questo chip di sicurezza è presente da anni nei laptop aziendali HP per impedire modifiche dannose del BIOS. Questa è la prima volta che questo chip è resistente anche all’hacking quantistico. Ciò non accade oggi, ma potrebbe diventare realtà nel (prossimo) futuro. Poiché i laptop durano diversi anni, HP è già sulla cresta dell'onda.

Puoi trovare il chip nella nuova linea EliteBook G11, nei dispositivi ProBook G11 e nelle nuove workstation ZBook G11. Indipendentemente dalla configurazione scelta, il nuovo chip di sicurezza è integrato di serie nel dispositivo.

Misurazione dell'uso diretto del computer

Insieme al lancio di nuovi laptop e di un chip di sicurezza quantistica, HP annuncia anche una dashboard per misurare il consumo del tuo laptop in tempo reale. Nell'app myHP, tu come utente puoi vedere quanto viene utilizzato il tuo computer, nonché informazioni dettagliate sui tuoi consumi durante periodi specifici.

L'app offre inoltre agli utenti suggerimenti per ridurre il consumo del computer, ove opportuno.

HP elabora tutti questi dati in ProActive Insights per i team IT che utilizzano questo strumento. La nuova IT Energy Dashboard mostra il consumo dell'intero parco laptop. L'IT può quindi applicare filtri diversi come posizione geografica e tipo di dispositivo.

READ  Google introduce la condivisione dal vivo su YouTube e Spotify in Google Meet - IT Pro - News

La nuova funzionalità sarà disponibile sia per gli utenti che per i team IT a partire da maggio 2024. In questo monitoraggio, HP conferma di essere conforme alle norme GDPR e che la piattaforma è certificata ISO27001, ISO27701, ISO27017 e SOC2 Type2.