QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Microsoft vuole espandere il supporto IPv6 in Windows 11 – Professionisti IT – Notizie

Microsoft amplierà il supporto IPv6 in Windows 11. Il sistema operativo utilizzerà ora CLAT anche su reti non mobili. Ciò consentirà inoltre di forzare le connessioni IPv6 sui dispositivi dotati di connessione WiFi o Ethernet.

Microsoft Scrivi sulla pagina di supporto Amplierà il supporto per la funzionalità Connection Layer Address Translation, o CLAT, in una futura versione di Windows 11. CLAT consente ai dispositivi IPv4 di connettersi a un indirizzo IPv6, con CLAT che funge da traduttore.

CLAT ha sempre avuto funzionalità limitate in Windows 11 perché funziona solo con i modem. Microsoft dice che ora vuole espandere la funzionalità alle interfacce di rete non mobile. Potrebbe trattarsi ad esempio di una connessione WiFi o di una connessione Ethernet. Ciò rende la capacità di forzare le connessioni IPv6 più ampiamente disponibile per più dispositivi.

Microsoft afferma che prevede di aggiungere la funzionalità a Windows 11 in futuro. La società non ha detto quando ciò accadrà. Tuttavia, questo accade prima agli addetti ai lavori. Microsoft afferma di aver preso la decisione dopo un sondaggio distribuito agli amministratori di sistema.

READ  Le auto elettriche possono perdere l’8% della loro autonomia ogni anno