QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I lavoratori con lavoro flessibile invecchiano: quali sono i vantaggi di un lavoro del genere più avanti nella vita e che impatto ha sulla pensione?  |  La mia guida

I lavoratori con lavoro flessibile invecchiano: quali sono i vantaggi di un lavoro del genere più avanti nella vita e che impatto ha sulla pensione? | La mia guida

GobatL’età media dei lavoratori nei lavori flessibili è di 37 anni. Ciò è dimostrato dai dati rilasciati da Nowjobs Belgium, la società dietro l’app che fornisce posti di lavoro vacanti a chi guadagna. Il loro database contiene anche oltre 3.000 lavoratori in pensione con lavori flessibili. Il più anziano di loro ha 85 (!) anni. Quali sono i vantaggi del lavoro flessibile nella tua età avanzata? Che effetti ha sulla tua pensione? Jobat.be Ho parlato con Eileen David, Direttore Generale della stessa Nowjobs Belgium.


Scritto da Thomas Russell, in collaborazione con Gobat


Ultimo aggiornamento:
11:15


fonte:
Jobat.be

Rispetto allo scorso anno, l’età media dei lavoratori flessibili è diminuita (leggermente), passando da 39 a 37 anni. Ma se guardiamo ancora più indietro, sembra che i lavoratori gigli stiano invecchiando: nel 2017, l’età media dei lavoratori aggiuntivi era di appena 30 anni. Oggi, dei 135.000 datori di lavoro flessibili registrati su Nowjobs, il 2,2% è in pensione, ovvero un totale di 3.051. L’età media di questi lavoratori flessibili “pensionati” è di 66 anni. Il lavoratore flessibile più anziano di Nowjobs ha 85 anni.

Lavori flessibili identificati: Molti belgi ne hanno uno e lavorano in questi settori.

Il massimale è dal 2024

Lo status flessibile consente alle persone di ottenere redditi aggiuntivi in ​​vari settori oltre alla loro occupazione principale o pensione. Dal 2024 il sistema verrà ulteriormente ampliato per includere ulteriori dodici settori. “Lavorare in un lavoro flessibile durante la pensione presenta molti vantaggi. Oltre al valore finanziario aggiunto, vediamo anche benefici mentali e sociali”, afferma Elaine David, amministratore delegato di Nowjobs Belgium. “Questo è un modo per guadagnare ulteriore esentasse reddito. L’accordo sul bilancio propone però un limite di reddito: dal 2024, i lavoratori con lavori flessibili possono guadagnare un reddito aggiuntivo esentasse fino a 12.000 euro netti all’anno. Chi supera tale importo sarà tassato sul lavoro flessibile.

READ  Ci sarà un nuovo musical K3 su "De 3 Biggetjes"? Le immagini trapelate indicano sì | Musicale

“Si tratta di un modo per ottenere un reddito aggiuntivo esentasse. Purtroppo, dal 2024, questo sarà esentasse solo fino a 12.000 euro netti all’anno, come concordato nell’accordo sul bilancio.

“Crediamo che questo limite scoraggerà i lavoratori addizionali dall’intraprendere il lavoro flessibile. Per i percettori di guadagni aggiuntivi che svolgono il loro lavoro flessibile in aggiunta alla loro occupazione principale, questo scoraggiamento sarà meno grave rispetto ai lavoratori flessibili in pensione. I percettori aggiuntivi lavorano meno ore settimanali in un lavoro flessibile Oltre al lavoro principale, che devono svolgere almeno 4/5. I pensionati che guadagnano più hanno più tempo per svolgere un lavoro flessibile.

Puoi lavorare come operaio in un lavoro flessibile e cosa guadagnerai? È stata data risposta a dieci domande frequenti su questa piattaforma.

Trattare la solitudine

Secondo Nowjobs, però, l’accordo sul bilancio preannuncia anche uno sviluppo positivo. Vede un grande vantaggio nell’espansione dei settori in cui sono possibili posti di lavoro flessibili. “Chiediamo ormai da tempo che il lavoro flessibile sia consentito in tutti i settori. I vantaggi di un lavoro flessibile per i pensionati sono significato, socialità, soddisfazione e fiducia in se stessi. Ciò è emerso da un ampio sondaggio condotto da Nowjobs a fine del 2022. Lo studio Moonlighting mostra che i pensionati indicano che la socializzazione come motivazione per il lavoro flessibile è almeno tre volte più comune che per i fiamminghi occupati. C’è anche varietà e gestione utile del tempo.

“Poiché sempre più settori sono aperti a ulteriori lavoratori in pensione a seguito dell’accordo sul bilancio, i lavoratori più anziani con lavori flessibili possono contribuire a compensare le carenze strutturali del mercato del lavoro e rimanere socialmente impegnati, aumentando il loro benessere e riducendo la solitudine”.

READ  Nils Destadsbader è a pezzi: “Non è mai più successo, è morto” | Calcio24

Quadro finanziario

È la soluzione più interessante per i pensionati anche dal punto di vista finanziario, oppure conviene continuare a svolgere il proprio lavoro “normale” più a lungo? “Confrontare l’impatto finanziario dei lavori flessibili da un lato e del lavoro a tempo pieno dall’altro è un calcolo molto complesso”, afferma David.

“L’impatto dipende anche dalla situazione personale – finanziaria, mentale, sociale ed economica – del dipendente. A livello mentale, ad esempio, c’è una grande differenza tra lavorare a tempo pieno per un anno e guadagnare soldi extra un giorno all’altro”. settimana.In base alle informazioni di cui disponiamo oggi, l’importo della pensione immediata se qualcuno – dal prossimo anno – guadagna più di 12.000 euro netti annui in un lavoro flessibile.Secondo le informazioni attuali, un lavoratore in pensione con un lavoro flessibile che supera l’annualità importo pagherà tasse aggiuntive attraverso l’imposta sul reddito delle persone fisiche.

Vuoi guadagnare soldi extra con un lavoro flessibile? Visualizza centinaia di offerte di lavoro su Jobat.be.

Espansione del lavoro flessibile e degli studenti: cosa significa esattamente?

Lavori flessibili: differiscono tra pensionati e insegnanti?

Quattro modi per guadagnare più soldi extra

Questo articolo è stato offerto dal nostro partner Jobat.be.
Jobat.be è un sito web specializzato incentrato su lavoro, posti vacanti e carriera.