QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I media italiani sorpresi: “contribuiranno di più alla concorrenza”

I media italiani sorpresi: “contribuiranno di più alla concorrenza”

Non solo nei Paesi Bassi ma anche in Italia, la gente ha guardato incredula l’ascesa dell’AS Roma contro il Feyenoord. Per la quarta volta in due stagioni, il Feyenoord si sposterà allo Stadio Olimpico di Roma, che finora non ha portato fortuna a Rotterdam. I media attendevano con ansia gli incontri con un certo sarcasmo.

“Stadio Olimpico, la seconda casa del Feyenoord”, si legge sul sito SkyItalia. “È la quarta volta nelle ultime due stagioni (lo stadio più visitato dai tempi di ‘De Quib’) che i giocatori di Slott sono protagonisti all’Olimpico. Si tratta del terzo scontro consecutivo tra le due squadre e contribuiranno a farne di più. La rivalità emersa anni fa tra tifosi e calciatori, allenatori e si è rafforzata nei recenti scontri tra squadre sui social media.

“In Olanda, il PSV domina il campionato a punteggio pieno”, continua Gioco della Gazzetta Tello Dopo che hanno iniziato a parlare della riunione dei due club. “Il Feyenoord, campione nazionale in carica, non è in quella posizione, ma anche in Olanda sta facendo il suo punto: 38 punti in 16 partite, secondo posto in classifica e +34 di differenza reti. Dopo un ottimo inizio con due vittorie ( contro Celtic e Lazio) nelle prime tre partite hanno perso tutte le trasferte e sono scesi al terzo posto nella classifica punti.

Santiago Giménez
A parte l’allenatore Arne Slott, il quotidiano quasi iconico italiano mette in risalto un giocatore in particolare. Ciò significa l’attaccante del Feyenoord. “Un centravanti moderno, abile nel giocare sia vicino che lontano dalla porta, e ha già segnato 20 gol in 21 partite questa stagione, di cui due in Champions League, contro la Lazio di Serie A”.

READ  L'Italia inasprisce le operazioni corona e introduce il corona pass per la tavola di ristoranti e bar: cosa cambierà, perché?

Triplica il fascino
Del sorteggio si parla logicamente anche nei media olandesi. Mike Verweij scende in campo con il Podcast Kick-Off telegramma. “Adesso le cose vanno bene per una volta, vero? È decisamente drammatico per i tifosi, perché il sindaco di Roma sicuramente griderà che i tifosi non sono i benvenuti lì, e poi Aboutaleb griderà che i tifosi della Roma non sono i benvenuti. Rotterdam”. Non vuoi giocare in quel modo. Penso che i fan vorranno andare altrove.”