QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Bayern spara al Barcellona dopo l’intervallo, la pistola di Lewandowski muto UEFA Champions League 2022/2023

Il Bayern Monaco ha vinto la prima partita attraente contro il Barcellona a suo favore. Ha sfruttato le sue opportunità in modo efficiente dopo la pausa, mentre i visitatori hanno perso diverse opportunità. Anche il cannone di Robert Lewandowski era silenzioso. Il Bayern passa in vantaggio nel Gruppo C.

Bayern – Barcellona in breve:

  • momento importantePoco dopo la pausa, un flusso di breve durata del Bayern Monaco mette finalmente a tacere il Barcellona. Prima Hernandez di testa di testa e dopo 4 minuti Sane decide a malapena il match con un buon slalom.
  • uomo partita: Pedri e Jaffe hanno dominato prima dell’intervallo, ma il Bayern è stato troppo facile dopo il primo tempo per scegliere un catalano. Il giovane Musiala a volte tirava la sua bacchetta magica, ma anche il potente Upamecano e Hernandez meritano una menzione.

  • evidente16 gol subiti nelle ultime 4 gare reciproche. Il Bayern è l’unico giocatore del Barcellona che teme solo Geigner. Ci sono stati solo due gol contro la squadra catalana.

Il Barcellona ha lasciato il vantaggio prima della fine del primo tempo

2-8 a Lisbona, 3-0 a Monaco e 0-3 a Barcellona. Il Barcellona ha inferto un colpo dopo l’altro con la sua grande paura Gegener Bayern sulla scena europea negli ultimi anni.

Dopo una finestra di mercato estiva iperattiva, il Barcellona ha voluto mostrare un volto diverso. Lewandowski ha fatto il suo primo ritorno all’Allianz Arena dopo una rottura piuttosto dolorosa, ma non è stato criticato nemmeno una volta dagli idealisti tifosi del Bayern.

In ogni caso, il Barcellona ha aperto con passione, con tanto movimento e opportunità necessarie. Lewandowski sembrava sentire la pressione, quasi per la prima volta nella sua carriera, e ha perso rapidamente due ottime occasioni.

Il Bayern ha lottato a volte con il mix di grande calcio catalano che ti ha reso ossessionato dall’era di Guardiola.

Alla fine, anche gli ospiti hanno ottenuto un rigore dopo un fallo di Davies su Dembele. Sia l’arbitro Makkelie che il VAR non volevano saperlo.

Non c’è gol per Lewandowski.

Bayern mette KO Barca in 5 minuti

Dopo la pausa abbiamo avuto un ritmo meno bruciante ed è stato tutto intorno al 50°-54° minuto.

Il Bayern ha pressato più forte e presto ha dato i suoi frutti. Dopo una rapida contropunta, Muller si gira verso Musiala, che mette alla prova il pugno di Ter Stegen. Sull’angolo che segue, colpo pesante: Hernandez lascia senza scampo il portiere tedesco.

Non è stato ancora fatto. Ancora una volta, la guarigione di Spry Musiala è stata la base per un micidiale anti-puntura. Ha giocato su Sane, che ha abbattuto la difesa del Barcellona e ha depositato il gol per 2-0 a Ter Stegen.

Successivamente, il ritmo del gioco è rallentato. La macchina bavarese ha fatto la differenza in pochi minuti e ha potuto convivere bene con il vantaggio, e finalmente il Barcellona ha preso fiato.

Il Bayern balza in testa nel Gruppo C e ora affronta due volte il debole fratello Viktoria Plzen. Dopodiché, il Barcellona dovrà tornare a lavorare nel doppio confronto con l’Inter.

  1. La fine, 22:00 51. È finita! Il Bayern mantiene punti in casa contro il Barcellona dopo una partita interessante. I catalani sono stati sicuramente i migliori prima dell’intervallo e hanno avuto parecchie occasioni, ma Lewandowski, tra gli altri, non è stato abbastanza bravo da segnare. Dopo l’intervallo, il Bayern ha avuto solo 5 folli minuti per controllare la partita: Hernandez e Sane hanno segnato una doppietta. Dopodiché, il Barcellona non ha avuto una risposta pronta. .
  2. Il secondo tempo, al 95′, il gioco è finito
  3. Secondo tempo, minuto 90. L’atmosfera è perfetta all’Allianz Arena! Regole speciali del Bayern in casa e togli ogni dubbio. Il treno Nagelsmann è finalmente partito dopo stasera? .
  4. Secondo tempo, minuto 88. Spettacolo di Torres. Verso la fine della partita, il Barcellona ha fallito. Torres prova l’interno del piede, ma Kimmich si mette in mezzo. La partita finisce senza intoppi. .
  5. Il secondo tempo, all’85’ Fati vuole ancora lasciare il segno, ma il suo passaggio è inutilizzabile dopo una grande ricezione. & nbsp; .
  6. Secondo tempo, minuto 81. Nagelsmann vede un’altra occasione per concedere al 17enne Tel alcuni minuti di CL. A Barcellona conosciamo Ansu Fati. & nbsp; .
  7. Secondo tempo, minuto 80. Sostituzione a Barcellona, ​​dentro Ansu Fati, fuori Ousmane Dembele.
  8. Secondo tempo, minuto 80. Sostituzione a Barcellona, ​​entra Frank Kessie, esce Sergio Busquets.
  9. Secondo tempo, minuto 80. Sostituzione al Bayern Monaco, dentro Ryan Gravenburch e fuori Jamal Musiyala
  10. Secondo tempo, minuto 80. Sostituzioni in Bayern Monaco, Matisse Tal, Leroy Sane fuori
  11. Secondo tempo, minuto 80. La punizione di Lewandowski non sembra andare da nessuna parte e il Barcellona fa poco con la palla che cade. Sta iniziando a sembrare cupo. .
  12. Secondo tempo, minuto 79. Torres è impegnato. Ferran Torres porta molto movimento e velocità, ma ancora una volta i difensori del Bayern lo controllano molto velocemente. Il Barcellona sta ottenendo un calcio di punizione in un posto molto eccitante, può dare un po’ di vita a questo ultimo quarto? .
  13. Secondo tempo, 78° minuto.
  14. Secondo tempo, minuto 74. Dembele stanco delle gare senza rivali di Davis e del suo lavoro contro il tappeto erboso. Questa è stata una notte deludente per il Barcellona che non ha molto da incolpare. .
  15. Cartellino giallo per Joshua Kimmich del Bayern Monaco nel secondo tempo, minuto 74
  16. Il secondo tempo, il minuto 72. Il ritmo rallenta un po’ e al Bayern Monaco pensano che vada bene. Il Barcellona ci sta provando, ma sembra che non riesca più a spostare i fari. .
  17. Secondo tempo, minuto 70. Sostituzione a Barcellona, ​​Eric Garcia, Andreas Christensen
  18. Il secondo tempo, il minuto 70. Una sostituzione al Bayern Monaco, l’ingresso di Serge Gnabry, l’uscita di Sadio Mane
  19. Secondo tempo, minuto 70. Un altro tiro per Rekordmeister. Mueller sta sfuggendo di mano ed è un po’ ambizioso anche per un culo di classe come lui. Nel frattempo, Mane è fuori dopo una partita mista. .
READ  Hordeloopster Anne Zagré si è qualificata per le semifinali dopo aver recuperato | le Olimpiadi