QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Canada invia le turbine riparate dal gasdotto Nord Stream alla Germania

© Reuters

“Il Canada darà a Siemens Canada un permesso limitato e revocabile per consentire la restituzione delle turbine Nord Stream-1 riparate, che aiuteranno l’Europa ad accedere a energia affidabile e conveniente”, ha affermato Jonathan Wilkinson, ministro delle risorse naturali del Canada.

ltofonte: BELGA

“In assenza delle necessarie forniture di gas naturale, l’economia tedesca dovrà affrontare grandi difficoltà e i tedeschi rischiano di non poter riscaldare le proprie case con l’arrivo dell’inverno”. Il ministro canadese ha accusato il presidente russo Vladimir Putin di cercare di seminare divisioni tra gli alleati.

Il gruppo russo del gas Gazprom ha fatto affidamento su questo lavoro per giustificare il taglio delle spedizioni verso la Germania attraverso il gasdotto a giugno. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dichiarato venerdì che la capacità del gasdotto aumenterebbe nuovamente se le turbine riparate fossero state consegnate alla Russia. La stessa Germania ha visto il calo delle forniture come un “attacco economico”.

Leggi anche. La perdita di gas russo può essere compensata aumentando la fornitura di gas da altri fornitori? “Risposta: No” (+)

Kiev ha risposto con grande delusione per la decisione canadese. “Chiediamo al governo canadese di riconsiderare la decisione e mantenere la politica delle sanzioni così com’è”, si legge in una dichiarazione dei ministeri degli esteri e dell’energia ucraini.

READ  27 Stati membri dell'UE sotto controllo: da nessuna parte la bolletta dell'elettricità è aumentata così velocemente come il Belgio | Economia