QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il “massiccio attacco” ai siti web del governo belga non si è concluso rapidamente: temporaneamente nessuna riserva di vaccinazione, tasse su Internet e commissioni parlamentari colpite | Internet

Attualmente è in corso un attacco alla rete Belnet, il che significa che molti siti web governativi non funzionano più correttamente. Blunt si fa rapporto. Le tasse sul web e MyMinfin, tra gli altri, vengono regolarmente annullate. Anche gli studenti e i dipendenti pubblici che lavorano da casa hanno problemi. “Stiamo ancora giocando al gatto e al topo con gli autori di questo massiccio attacco”, ha detto il direttore di Belnet a VRT NWS.




Pertanto, non solo i siti Web delle amministrazioni pubbliche sono interessati, ma anche i servizi interni vengono interrotti. Si consideri, ad esempio, i dipendenti dell’Autorità giudiziaria, che improvvisamente non possono più effettuare il login. Questo è il motivo per cui tutte le commissioni parlamentari sono state ora abolite. Anche gli studenti che lavorano da casa e VRT hanno problemi. In totale, si dice che siano state colpite circa duecento istituzioni.

“Abbiamo visto che all’improvviso c’era molto traffico, il che ha immediatamente sollevato le nostre domande”, ha affermato Dirk Hicks, direttore di Belnet per VRT NWS.

I problemi sono tutt’altro che risolti: “Stiamo ancora giocando al gatto e al topo con gli autori di questo massiccio attacco. A volte riusciamo a stabilizzare le cose, ma poi gli aggressori si adattano e segue una nuova ondata”.

Non è un attacco di hacking, afferma l’esperto di tecnologia Kenneth Dee. “Blunt, il fornitore del governo, è stato bombardato con richieste inutili (l’attacco Ddos). I sistemi non sono stati in grado di gestirlo e sono quindi inattivi. Questo è un attacco importante, perché di solito un grande ente come il nostro elaborare molte richieste. ”

READ  Due giapponesi sono morti dopo che Corona punge per un destino contaminato...

La data della vaccinazione

L’attacco ha anche un impatto sulla campagna di vaccinazione. Non è stato possibile prenotare un appuntamento per la vaccinazione Corona per un periodo di martedì pomeriggio. “Tutto ha continuato a funzionare negli stessi centri di vaccinazione”, dice Robin. Le vaccinazioni possono essere caricate nel database delle vaccinazioni e i dipendenti del centro possono visualizzare gli appuntamenti.

Tuttavia, il sistema di prenotazione ha dovuto essere chiuso temporaneamente. Di conseguenza, le persone non sono state temporaneamente in grado di fissare un appuntamento per la vaccinazione dalla schiena. Questo accade solo a Gand, Anversa, Bruxelles e Vallonia, poiché le persone devono prenotare da sole l’appuntamento. Altrove nelle Fiandre, i cittadini vengono inviati per un po ‘di tempo.

Due ore dopo, il sistema di prenotazione online è tornato. Chiunque abbia avuto problemi a prenotare un appuntamento di martedì pomeriggio viene consigliato da Robin di riprovare nel tardo pomeriggio o sera.

Di solito tutti possono anche presentare una dichiarazione dei redditi domani tramite Tax-on-web. Non è chiaro se questo continuerà.


Leggi anche

Smartschool: “Gli studenti effettuano sempre più attacchi di rete contro le scuole per chiudere le lezioni”.