QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il mistero più irrisolvibile di quest’anno: come è organizzato il calendario del calcio belga? † Jupiler Pro League

Anche il miglior rompicapo avrà un’emicrania. La compilazione del calendario del calcio belga è un compito annuale enorme, questa volta più complicato del solito a causa di alcuni pezzi unici. Uno sguardo alla formula d’oro dello stesso produttore di calendari.

Presto potresti dividerti.

Quando la Pro League annuncia il calendario della nuova stagione alle 11:00, ci sono sempre giornate impegnative in programma.

Anderlecht – Club Brugge Nel fine settimana si sposa una vecchia studentessa. O semplicemente passare quando la sua ragazza sta pianificando una gita in città.

Prima di maledire il creatore di calendari, ricorda che l’uomo ha svolto un lavoro poco invidiabile. Nils van Bruntjem ha lavorato al programma per la prossima stagione da marzo, con lo staff di UGent e KU Leuven.

“Quest’anno è stato l’enigma più difficile di sempre”, afferma.

Domenica con noncuranza

Quindi il numero di pezzi diversi era infinito.

Dimentica l’idea che puoi solo permettere ai club di giocare contro qualsiasi avversario a caso, alternando partite in casa e in trasferta. Perché più stakeholder complicano le cose.

Lo stakeholder più importante è sempre stato la polizia locale. Devono essere in grado di fornire un numero sufficiente di agenti di polizia per garantire la sicurezza dentro e intorno agli stadi.

“Ma Anderlecht e Union sono sotto lo stesso distretto di polizia”, ​​spiega Van Brantjem. “Quindi solo una squadra può giocare in casa nel fine settimana. Questo vale anche per Club e Cercle, Standard, Seraing, STVV e Genk”.

Il creatore di calendari Nils van Bruntjem

Inoltre, c’è anche una lunga lista di eventi annuali da considerare. Tomorrowland ad Anversa, 24 Ore di Spa-Francorchamps a Liegi, Pukkelpop a Limburgo, …

Immagina che Union e Anderlecht si facciano strada attraverso l’Europa. A chi permetti di giocare su Car Free Sunday? È uno dei tanti dilemmi. E dopo l’era Corona, i festeggiamenti sono più che mai”.

protezione per l’Europa

L’incertezza sul percorso europeo per i nostri club complica ulteriormente le cose.

Anderlecht e Antwerp dovranno giocare sei partite del girone giovedì o no? Inoltre, la Pro League vuole proteggere il più possibile i nostri rappresentanti, soprattutto in questa stagione.

“Siamo in un anno cruciale”, afferma Van Brantegem. “Quest’anno verranno distribuiti i biglietti per la stagione 2024/2025, il primo anno dell’adeguamento della Champions League. Sarà necessario tornare tra i primi dieci della classifica UEFA”.

Quindi è meglio programmare i migliori giocatori del fine settimana per le partite infrasettimanali europee.

Abbiamo guardato solo ai desideri dei club in questa stagione alla fine.

Il creatore di calendari Nils van Bruntjem

Alcuni dei criteri più comuni da tenere a mente: tutti i club devono aver avuto un inizio di stagione più o meno uguale. Concittadini e Circle Brugge che condividono lo stesso stadio. e il titolare dei diritti Eleven Sports, che ovviamente vuole anche complimentarsi con il fitto programma di 18 squadre.

Tradizionalmente, ogni giocatore di prima fascia poteva esprimere un “desiderio”, come: No Christmas Soccer ai propri fan. “Ma l’abbiamo guardato solo nell’ultima stagione”, il produttore del calendario anticipa eventuali delusioni.

Promesse Mondiali e integrazione

Perché…

Quest’anno è ovviamente unico perché la Coppa del Mondo deve svolgersi a metà stagione. Una settimana prima dell’inizio della festa del calcio in Qatar, ci saranno ancora le competizioni calcistiche. Ulteriori preoccupazioni per i produttori di calendari.

“Troppo strano per tenerne conto”, ammette Van Brantegem, che ha dovuto integrare anche le squadre U23. “L’effetto non è da sottovalutare, per non dire altro”.

Lo illustra con un esempio: “Le promesse del KV Mechelen sono nella stessa catena dell’arcirivale Racing Mechelen. Successivamente, il governo locale potrebbe ordinare che la partita non si giochi in un complesso con meno norme di sicurezza. Quindi avremo di passare al campo principale. Tuttavia, è impossibile giocare due partite in una giornata”.

Vedi ancora l’enigma?

Grazie al supercomputer, dal bus compaiono sempre alcuni scenari di calendario. Quindi van Bruntjeim e il suo team alla fine hanno cercato di scegliere il miglior programma possibile.

Presto seguirà un’impresa.

È meglio se il gestore del calendario non ti sente giurare…

READ  Tour LIVE: Van Aert garantisce il successo per un nuovo belga (con un cerchio giallo?) | Tour de France 2021