QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il perno si stacca durante l'ultimo volo spaziale commerciale della Virgin Galactic: “Nessun impatto sulla sicurezza” |  La scienza e il pianeta

Il perno si stacca durante l'ultimo volo spaziale commerciale della Virgin Galactic: “Nessun impatto sulla sicurezza” | La scienza e il pianeta

La Virgin Galactic ha subito un allentamento del perno di allineamento durante i suoi recenti voli spaziali commerciali. Lo riferisce la società di turismo spaziale fondata dal miliardario britannico Richard Branson. Secondo la compagnia, il problema verificatosi durante il volo non ha avuto ripercussioni sulla sicurezza della navicella e delle persone a bordo.

Virgin Galactic inizierà il volo spaziale commerciale nel 2023 dopo quasi due decenni di sviluppo. Da allora, la compagnia ha operato sei voli turistici e di ricerca che hanno portato i clienti ai confini dello spazio e ritorno. Il volo della Virgin Galactic del 26 gennaio ha segnato la prima volta che la compagnia ha inviato quattro turisti nello spazio senza un astronauta della Virgin Galactic come personale di supporto.

Non esiste una ragione specifica

Ora si scopre che qualcosa non è andato per il verso giusto quel giorno. Un perno utilizzato per collegare la navicella spaziale VSS Unity all'aereo da trasporto VMS Eve e allineare l'hardware si è allentato durante il volo del 26 gennaio. L'azienda non ha ancora fornito una motivazione per la rimozione del pin. Tuttavia, Virgin afferma che il perno si è allentato dopo che è stata persa la comunicazione con l'unità VSS e che il perno non ha più svolto alcuna funzione per il resto del volo.

I quattro passeggeri a bordo della missione Galactic 06 il 26 gennaio. © Agenzia France-Presse

ricerca

Virgin Galactic ha scoperto il perno allentato durante la manutenzione ordinaria post-volo e ha informato la Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti il ​​31 gennaio.

READ  Il capo di Ryanair vuole l'intervento militare negli aeroporti britannici | Per viaggiare

La società sta indagando sull’incidente con la FAA e fornirà ulteriori aggiornamenti. La data del prossimo volo spaziale, previsto tra aprile e giugno, sarà annunciata dopo un esame con la Federal Aviation Administration.

Aspetto. Nel 2021, il miliardario Richard Branson ha fatto la storia con il primo volo spaziale con passeggeri regolari. Poi partecipò anche al pionieristico volo di prova

Le norme di sicurezza non sono ancora state applicate

La FAA non può ancora imporre standard di sicurezza per i veicoli spaziali commerciali, ma a partire dall’8 marzo ciò sarà legale.

Anche l'industria aeronautica è sotto crescente controllo da parte della Federal Aviation Administration a seguito dei problemi di produzione del jet Boeing 737 MAX 9 del produttore di aerei. All'inizio di gennaio un 737 MAX 9 dell'Alaska Airlines negli Stati Uniti ha perso un pannello della porta durante il volo e l'aereo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza.

Guarda anche. Madre e figlia vincono una lotteria e viaggiano nello spazio