QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il tocco belga alla finale della Coppa del Mondo di snooker: “Una situazione unica” | Snooker

Durante la partita finale, Chris Henry zoppicava costantemente su due idee, mentre il suo gruppo si fronteggiava. “Quelle 24 ore sono state meravigliose, con tante emozioni che cambiano”, ammette Henry, che vive a Farsinari da quasi 20 anni.

“È stata una situazione unica per entrambe le parti partecipare alla finale. È stato molto insolito e non facile da affrontare. Sai che qualcuno vincerà e qualcuno perderà. È bello e terribile allo stesso tempo”.

“Quando lo guardo da lontano, ovviamente devo essere molto soddisfatto come allenatore. Sono molto contento per Mark Selby: un bravo, umile ragazzo e uno dei lavoratori più duri che abbia mai visto. Ma io Sono anche deluso da Shawn. Murphy perché non è riuscito a vincere un secondo titolo mondiale “.

Quanto è grande l’influenza di un allenatore nello snooker? “Lo snooker è un caso speciale”, dice Henry. “A volte devi aspettare mezz’ora perché ti sei perso o perché l’altra persona sta giocando così bene. Possono accadere molte cose durante quel periodo. Puoi essere frustrato, per esempio. “

“Quando sei al tavolo, devi essere di nuovo molto concentrato. Cerco di insegnare ai giocatori cose che danno loro automaticamente pensieri positivi. Buone sensazioni portano a prestazioni migliori. Meglio fai, migliori sono i tuoi risultati”.

Mark Selby ha avuto alcuni anni difficili, ma ora è tornato completamente con il suo quarto titolo mondiale. “Aveva un problema che ho identificato e abbiamo lavorato insieme anche sul lato mentale. Ora è di nuovo forte mentalmente. È pieno di fiducia”.

“Se questo è il motivo per cui questo è il titolo più bello per lui al mondo? Lui stesso pensa che sia il suo primo titolo. Non perché fosse il primo, ma perché era contro Ronnie O’Sullivan. Ma quel titolo potrebbe essere. dalla sua parte. Anche per lui è un nuovo inizio. “.

READ  L'Europeo non è in pericolo per De Bruyne che oggi potrebbe soffrire di un grave infortunio alla caviglia Notizie su Instagram VTM